“Contro il terrorismo islamico serve una grande alleanza tra Europa e Asia”

Max Ferrari, presidente di Lombardia-Cina, analizza le strategie che l'Europa dovrebbe seguire per vincere la guerra contro il terrorismo

15 novembre 2015
Guarda anche: EuropaMondoVarese Città
Ferrari

Per combattere il terrorismo islamico serve una grande alleanza internazionale. E’ quanto auspica il giornalista varesino Max Ferrari, presidente dell’associazione Lombardia-Cina, che proprio all’Oriente guarda per trovare una soluzione che non lasci l’Europa isolata a combattere contro il terrorismo.

“Il primo attacco è stato al ristorante cambogiano – dice Ferrari, parlando degli attentati di Parigi – un segnale preciso, che significa che tutti sono nel mirino: cristiani, ebrei, buddhisti, nessuno è escluso. La Cambogia poi ha relazioni speciali con la Cina, e questo è un segnale indiretto. Si aggiunga che, come già raccontavo durante la rivolta delle banlieues del 2005, la comunità indocinese (vietnamiti, lao-thai, cambogiani) è perfettamente integrata e moltissimi sono quelli che simpatizzano per Marine Le Pen. Se saremo capaci di creare una sinergia e una risposta eurasiatica all’Eurabia, allora l’Europa avrà qualche speranza, altrimenti no”.

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim