“Contro il terrorismo islamico serve una grande alleanza tra Europa e Asia”

Max Ferrari, presidente di Lombardia-Cina, analizza le strategie che l'Europa dovrebbe seguire per vincere la guerra contro il terrorismo

15 novembre 2015
Guarda anche: EuropaMondoVarese
Ferrari

Per combattere il terrorismo islamico serve una grande alleanza internazionale. E’ quanto auspica il giornalista varesino Max Ferrari, presidente dell’associazione Lombardia-Cina, che proprio all’Oriente guarda per trovare una soluzione che non lasci l’Europa isolata a combattere contro il terrorismo.

“Il primo attacco è stato al ristorante cambogiano – dice Ferrari, parlando degli attentati di Parigi – un segnale preciso, che significa che tutti sono nel mirino: cristiani, ebrei, buddhisti, nessuno è escluso. La Cambogia poi ha relazioni speciali con la Cina, e questo è un segnale indiretto. Si aggiunga che, come già raccontavo durante la rivolta delle banlieues del 2005, la comunità indocinese (vietnamiti, lao-thai, cambogiani) è perfettamente integrata e moltissimi sono quelli che simpatizzano per Marine Le Pen. Se saremo capaci di creare una sinergia e una risposta eurasiatica all’Eurabia, allora l’Europa avrà qualche speranza, altrimenti no”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e