Attentati a Parigi: scatta l’allerta in Italia per il Giubileo. Roma tra i possibili obiettivi

Il ministro Alfano ha innalzato il livello di sicurezza su tutto il territorio nazionale. Cordoglio di Renzi e Mattarella per le vittime. Salvini chiede di attaccare Siria e Libia

14 novembre 2015
Guarda anche: Europa
Attentati Parigi

Su Twitter stanno girando numerosi messaggi, di cui la provenienza non sembra essere certa, ma si sostiene arrivino dall’Isis. Nei testi si annunciano altri attentati.

“Il prossimo attacco sarà a Londra, Washington. E Roma” recita uno di questi.

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano, a seguito degli attentati in Francia, ha convocato per oggi, sabato 14 novembre, alle 9.30,  il Comitato per l’ordine e la sicuezza pubblica. E’ stato disposto un immediato innalzamento dei livelli di sicurezza su tutto il territorio nazionale.

Tra meno di un mese, infatti, in Italia si svolgerà il Giubileo.

Il premier Matteo Renzi e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella hanno espresso il proprio cordoglio per le vittime in Francia.

“L’Italia piange le vittime di Parigi e si unisce al dolore dei fratelli francesi. L’Europa colpita al cuore saprà reagire alla barbarie” ha detto Renzi.

“Seguo con crescente apprensione e forte dolore gli sviluppi dei barbari attacchi terroristic a Parigi. L’orrore che sta sconvolgendo la capitale francese e tutto il Paese lascia esterrefatti e sgomenti. A pochi mesi di distanza dalla tragedia del 7 gennaio il terrorismo ha nuovamente aperto una ferita profonda nel cuore della Francia, della libertà e della democrazia. L’Italia e tutti gli italiani in queste ore buie si stringono con affetto e vicinanza a tutte le famiglie delle vittime, ai numerosi feriti e a tutto il popolo francese, ancora una volta vittima della furia cieca e omicida del terrorismo” ha scritto Mattarella a Hollande.

Mentre il leader della Lega Nord Matteo Salvini invoca misure per contrattaccare l’Isis: “Subito attacchi in Siria e in Libia. I tagliagole e i terroristi islamici vanno eliminati con la forza”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti