Varese, Conte (Pd): “L’eredità di Fontana? Debiti per anni”

Il consigliere comunale dei Democratici ricorda il notevole ammontare dei mutui

03 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
Galimbertifoto

L’ultimo di bilancio di previsione dell’era Lega – Forza Italia lascia una brutta ed inaspettata sorpresa ai varesini.
Un “regalo” di fine mandato, un’eredità gravosa per le casse cittadine.
Dopo la recente fidejussione concessa dal Comune a garanzia di due mutui del valore di 27.689.082 euro accesi dalla partecipata Aspem reti in gran parte per ripianarne i debiti maturati negli ultimi anni, la Giunta Fontana si appresta ad accrescere la situazione debitorie di Palazzo Estense.

Esso infatti promette, o sarebbe meglio dire minaccia, l’accensione di mutui per l’imperbolica cifra di ben 17.417.595,84 sul triennio oggetto del bilancio di previsione. Solo così la maggioranza che governa Varese può garantire le opere promesse e mantenere in equilibrio i conti. Questa è evidentemente la realtà che attende la città nel prossimo triennio qualora Orrigoni vincesse le prossime elezioni amministrative e non ciò che il candidato va promettendo. Egli non può che essere perfettamente al corrente degli impegni stanno per essere presi da questa maggioranza e che gli si intende lasciare in eredità. Grave sarebbe se invece le forze che apparentemente lo sostengono abbiano preso decisioni di questa portata senza coinvolgerlo o informarlo.

Come Lega e Forza Italia possano poi lasciare una tale eredità ai varesini e credere di potersi ripresentare alla città per candidarsi ad amministrarla resta un mistero.

Luca Conte

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno