Ballottaggio Varese, il Pd: “Un risultato storico”

Il segretario provinciale Samuele Astuti si complimenta con Galimberti

20 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese Città
pd

“A Varese il risultato è di portata storica. Dopo 23 anni di governo leghista, il Partito democratico, con il suo candidato Davide Galimberti, diventa il primo partito in città e sarà l’architrave della coalizione di governo”: Samuele Astuti, segretario provinciale del Pd, commenta così i risultati elettorali di domenica 19 giugno.

Il numero uno di viale Monte Rosa prosegue: “Abbiamo raggiunto un risultato politico straordinario: il capoluogo di provincia, da 23 anni governato da sindaci leghisti, ora avrà un sindaco di centrosinistra, iscritto al Partito democratico. I cittadini di Varese hanno voluto premiare un progetto, una squadra e una figura che hanno saputo fare dell’ascolto e della partecipazione i punti qualificanti di un progetto realmente pensato per la città di Varese”.

Astuti, uno dei 4 sindaci in Lombardia ad essere eletti al primo turno il 5 giugno, continua la sua riflessione: “Solo qualche anno fa questo risultato sarebbe apparso irraggiungibile: il Partito democratico, come affermai qualche anno fa in un incontro con Matteo Renzi, sembrava essere una squadra di bobbisti giamaicani. Il lavoro di questi anni ha invece portato a costruire una rete di amministratori che ha messo a disposizione dell’intera organizzazione un patrimonio di competenze e conoscenze amministrative che ha reso il Partito Democratico credibile sull’intero territorio provinciale”.

Il primo cittadino di Malnate conclude così:  “A Davide Galimberti vanno i miei complimenti, certo che saprà costruire a breve una grande squadra pronta a cogliere la sfide amministrative per una grande città come Varese che ha bisogno di un’Amministrazione forte, responsabile e innovativa. Desidero, infine, ringraziare anche Paolo Orrigoni, candidato del centrodestra, per aver dato vita con Galimberti a una sfida leale e incentrata sui contenuti”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice