Ballottaggio Varese, il Pd: “Un risultato storico”

Il segretario provinciale Samuele Astuti si complimenta con Galimberti

20 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
pd

“A Varese il risultato è di portata storica. Dopo 23 anni di governo leghista, il Partito democratico, con il suo candidato Davide Galimberti, diventa il primo partito in città e sarà l’architrave della coalizione di governo”: Samuele Astuti, segretario provinciale del Pd, commenta così i risultati elettorali di domenica 19 giugno.

Il numero uno di viale Monte Rosa prosegue: “Abbiamo raggiunto un risultato politico straordinario: il capoluogo di provincia, da 23 anni governato da sindaci leghisti, ora avrà un sindaco di centrosinistra, iscritto al Partito democratico. I cittadini di Varese hanno voluto premiare un progetto, una squadra e una figura che hanno saputo fare dell’ascolto e della partecipazione i punti qualificanti di un progetto realmente pensato per la città di Varese”.

Astuti, uno dei 4 sindaci in Lombardia ad essere eletti al primo turno il 5 giugno, continua la sua riflessione: “Solo qualche anno fa questo risultato sarebbe apparso irraggiungibile: il Partito democratico, come affermai qualche anno fa in un incontro con Matteo Renzi, sembrava essere una squadra di bobbisti giamaicani. Il lavoro di questi anni ha invece portato a costruire una rete di amministratori che ha messo a disposizione dell’intera organizzazione un patrimonio di competenze e conoscenze amministrative che ha reso il Partito Democratico credibile sull’intero territorio provinciale”.

Il primo cittadino di Malnate conclude così:  “A Davide Galimberti vanno i miei complimenti, certo che saprà costruire a breve una grande squadra pronta a cogliere la sfide amministrative per una grande città come Varese che ha bisogno di un’Amministrazione forte, responsabile e innovativa. Desidero, infine, ringraziare anche Paolo Orrigoni, candidato del centrodestra, per aver dato vita con Galimberti a una sfida leale e incentrata sui contenuti”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management vola in Sicilia: ad attenderla c’è il Circolo Canottieri Ortigia

    Trasferta in Sicilia per la BPM Sport Management. Razzi&Co. partiranno oggi pomeriggio da Malpensa alla volta di Siracusa, dove domani sfideranno alle ore 15 il Circolo Canottieri Ortigia. La squadra di coach Leone viene dall’ottimo pareggio (8-8, ndr) ottenuto sabato alla Bianchi di Trieste
  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi