Gallarate: Cassani “sfratta” Guenzani

Nitida vittoria per l'esponente del centrodestra

20 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Gallarate
cassani

Il nuovo sindaco di Gallarate è Andrea Cassani: in un ballottaggio in cui ha votato il 47.92% degli aventi diritto a fronte del 55.25% del primo turno, il candidato del centrodestra ha conquistato 10.311 consensi, 300 in più rispetto a due settimane fa che gli valgono il 55.24% in termini percentuali.

Netta e senza appello, dunque, la sconfitta del primo cittadino uscente Edoardo Guenzani, che si ferma al 44.76% con 8356 voti validi, circa 800 in più rispetto a domenica 5 giugno. Dopo un quinquennio a guida centrosinistra, dunque, la città gallaratese viene “riconquistata” dalle forze di centrodestra qui rappresentate da Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Civica, Gente di Gallarate e Gallarate Onesta.

Tag:

Leggi anche: