Gallarate: Cassani “sfratta” Guenzani

Nitida vittoria per l'esponente del centrodestra

20 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Gallarate
cassani

Il nuovo sindaco di Gallarate è Andrea Cassani: in un ballottaggio in cui ha votato il 47.92% degli aventi diritto a fronte del 55.25% del primo turno, il candidato del centrodestra ha conquistato 10.311 consensi, 300 in più rispetto a due settimane fa che gli valgono il 55.24% in termini percentuali.

Netta e senza appello, dunque, la sconfitta del primo cittadino uscente Edoardo Guenzani, che si ferma al 44.76% con 8356 voti validi, circa 800 in più rispetto a domenica 5 giugno. Dopo un quinquennio a guida centrosinistra, dunque, la città gallaratese viene “riconquistata” dalle forze di centrodestra qui rappresentate da Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Civica, Gente di Gallarate e Gallarate Onesta.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,