Varese, Civati (Pd): “Le proposte di Orrigoni certificano il fallimento della Lega”

Il capolista dei Democratici giudica clamorosa la bocciatura del Pgt da parte del candidato del centrodestra

25 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
civati galimberti maran

“Due fallimenti certificati in pochi giorni: l’altro giorno il candidato della continuità ha bocciato la passata amministrazione per gli insuccessi in materia di lavoro e sviluppo promettendo numeri da svendita elettorale. Oggi, non contento, arriva la bocciatura anche in materia di urbanistica e PGT. Sono stupefatto delle dichiarazioni del candidato della lega di Maroni. Ricordo a Orrigoni che sono stati proprio i partiti che lo sostengono ad aver approvato il Piano di Governo del Territorio, mettendoci per di più ben 8 anni: un ritardo che è costato alla città investimenti persi e occasioni mancate. E paradossale che oggi proprio il candidato della continuità della precedente amministrazione bocci il lavoro fatto dai suoi stessi partiti”. Questo l’intervento di Andrea Civati, capolista del PD e membro della Commissione Urbanistica, sulle dichiarazioni in merito al PGT di Varese.

Civati entra ancora più nel dettaglio: “Evidentemente Orrigoni non conosce il PGT. Se lo avesse letto infatti non direbbe che la perequazione è facoltativa visto che le norme presenti la rendono in ogni caso obbligatoria. Inoltre, dovrebbe sapere che le richieste degli Ordini Professionali, che ora promette di coinvolgere, sono state per anni snobbate da Binelli, che in questi anni si è comportato come il padrone dell’urbanistica varesina ma che è stato presentato di nuovo come candidato da Orrigoni. I varesini conoscono bene il disastro che in questi anni è stato perpetrato in materia di urbanistica, completamente immobile, dove ogni tipo di intervento, dalla piccola ristrutturazione alla riqualificazione, è lungo e costoso”.

Dopo l’attacco il capolista del PD non rinuncia ad esporre la sua proposta: “Come abbiamo scritto nel programma, tra i primi atti della nuova amministrazione c’è la revisione del PGT. Una revisione che garantisca l’azzeramento del consumo di suolo senza però punire il settore edilizio. Agevoleremo la riqualificazione degli edifici datati attraverso la radicale riduzione degli oneri. Infine, ci siamo impegnati per il recupero di un’area dismessa all’anno: un’assoluta priorità per alcuni quartieri vitali della città come ad esempio Valle Olona e Belforte”.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone