Varese: alle Comunali possono votare tutti i cittadini UE

Ecco le modalità con cui i comunitari potranno esercitare il loro diritto il prossimo 5 giugno

18 aprile 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese Città
Elezionifoto

In occasione delle prossime elezioni amministrative comunali – fissate per il 5 giugno 2016 – anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia, inoltrando apposita domanda al Sindaco del Comune di residenza.

La domanda – il cui modello è disponibile sia presso gli uffici dei Servizi Demografici di Via Sacco n. 5 (Ufficio Anagrafe Stato Civile) che Via Copelli n. 5 (Ufficio Elettorale) che sui siti internet del Comune di Varese all’Indirizzo www.comune.varese.it e del Ministero dell’Interno all’indirizzo: http://elezioni.interno.it dovrà essere presentata

entro MARTEDI’ 26 APRILE 2016

all’Ufficio elettorale del Comune o spedita mediante raccomandata o inoltrata a mezzo mail all’indirizzo demografici@comune.varese.legalmail.it

La sottoscrizione della domanda, se avverrà in presenza del dipendente addetto, non sarà soggetta ad autenticazione, in caso di recapito a mezzo posta o mail o se presentata a mezzo terza persona, la domanda dovrà essere corredata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (art. 38, comma 3, del DPR 28/12/2000, n. 445).

Si ricorda che i Cittadini Comunitari, che in occasione di precedenti consultazioni , avessero già presentato istanza di iscrizione, RISULTANO GIA’ ISCRITTI NEL REGISTRO ELETTORALE , pertanto NON dovranno procedere ad alcuna domanda.

Tag:

Leggi anche:

  • Orrigoni e Ballerio: “Varese si fonda sul lavoro”

    “Varese si fonda sul lavoro: è molto più di uno slogan, di un titolo – ha detto Orrigoni -, è il vero fondamento di qualsiasi attività. Mi fa piacere che da quando abbiamo iniziato a parlare di lavoro questo sia diventato un tema centrale, che altri candidati l’abbiano preso in
  • Elezioni comunali Varese: il voto in diretta

    A Varese i candidati sindaco sono i seguenti, nell’ordine con cui appaiono sulla scheda: Paolo Orrigoni (Fratelli d’Italia-Varese Cresce, Paolo Orrigoni Sindaco, Movimento Libero, Varese Popolare, Il Popolo della Famiglia, Forza Italia, Lega Nord), Flavio Pandolfo (La Sinistra per
  • Elezioni amministrative 2016: come si vota?

    Per votare è fondamentale portare con sé due documenti: la carta d’identità e la tessera elettorale, sulla quale è riportata l’ubicazione del proprio seggio. La stessa, però, deve avere almeno uno spazio libero nella sezione dei timbri: in caso contrario, o in caso di smarrimento o
  • Varese, Malerba: “L’era della pigrizia a firma Fontana-Caianiello è finita”

    Tutto quello che abbiamo scritto , lo abbiamo attualizzato, dimostrando una logica ferrea propria di un soggetto allo stato nascente. Andiamo al voto con la nostra identità di centro. Di centro “radicale” che non media sui propri valori. Di centro, che per esistere deve avere i voti