Porto Ceresio: Insieme Si Può chiude la campagna in piazza Luraschi

Per la festa della Repubblica un evento con la candidata sindaco Jenny Santi

01 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Laghi
Logo_PortoCeresio_INSIEME si può

Si terrà giovedì 2 giugno alle ore 21:00 in piazzale Luraschi l’ultimo incontro pubblico organizzato dalla lista “Porto Ceresio INSIEME Si può” che propone Jenny Santi come candidata sindaco.

Durante la serata si parlerà di programma elettorale, di nuove idee proposte dai cittadini di Porto Ceresio e della ricorrenza del 2 giugno, con un rinfresco finale offerto a tutti i partecipanti.

All’incontro sarà inoltre presentato un video in cui la lista “Porto Ceresio INSIEME Si può” invita i cittadini ad andare a votare il 5 giugno.

Tag:

Leggi anche:

  • Jenny Santi “Gori ha dimostrato di conoscere poco e male il mondo dei frontalieri”

    Jenny Santi, sindaco di Porto Ceresio e candidata nella lista civica Fontana Presidente per il Consiglio di Regione Lombardia, si rivolge direttamente a Giorgio Gori. “Nei giorni scorsi – dice – il candidato del PD ha dichiarato in un’intervista alla televisione svizzera
  • “Astuti dice ciò che non pensa”

    “Spiace leggere interventi di candidati che dicono ciò che non pensano: dopo mesi di silenzio attorno al progetto per la riqualificazione dell’Ospedale di Cuasso proposto dalla Commissione Socio-sanitaria della Comunità Montana del Piambello, improvvisamente il tema diventa oggetto di
  • Porto Ceresio: venerdì s’inaugura l’infopoint turistico

    Fortemente voluto dalla nuova amministrazione comunale, che aveva lo sviluppo turistico del territorio tra i punti del proprio programma, l’info-point turistico aprirà venerdì 8 luglio con un orario che verrà garantito 7 giorni su 7: il mattino dalle 10.00 alle 12.00 e il pomeriggio dalle
  • Porto Ceresio: i problemi dei frontalieri con Insieme Si Può

    Sono questi i filoni dell’incontro che si terrà venerdì 27 maggio, alle ore 21, al piazzale Luraschi di Porto Ceresio. L’incontro è organizzato dall’associazione Frontalieri Ticino e dalla lista Insieme Si Può.