Besano Ideale, ecco la squadra. Mulas alla Lega: “Volete mantenere lo status quo”

Sono 10 i componenti della lista Besano Ideale. Il candidato sindaco Leslie Mulas attacca duramente la Lega Nord di Besano

10 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
besano_idelae

Besano Ideale ha messo in campo la squadra per le elezioni del 5 giugno. La lista è formata da 10 candidati ed è guidata dal candidato sindaco Leslie Mulas, 28 anni, libero professionista.

Ecco i nomi che compongono la lista:

ARMAGNO M. SERENA, 42 anni, educatrice
ZAROLA GIOVANNI, 41 anni, odontotecnico
RAFFADALE BENEDETTO, 28 anni, operatore ecologico
SPELTA MARIO JACOPO, 53 anni, agente di commercio
GERVASINI FLAVIA, 28 anni, studentessa universitaria
ROSSELLO GIANLUCA, 53 anni, guardia ecologica volontaria
SINIGAGLIA STEFANO, 43 anni, operaio
IORIO ROBERTA, 20 ani, barista
MACCHI MARIO, 60 anni, pensionato
PASSARELLO VIVIANA, 35 anni, impiegata

Leslie Mulas e la sua squadra dovranno confrontarsi con Salvatore Merlino, attuale sindaco di Besano che si presenta alle elezioni per il terzo mandato consecutivo e Roberto Martinello, candidato della Lega Nord.

La presentazione della lista della Lega è arrivata solo negli ultimi giorni. Fino all’ultimo si era infatti prospettata la possibilità che i leghisti corressero insieme alla lista civica del candidato Leslie Mulas.

Ci spiace che la Lega Nord del gruppo di Besano abbia deciso di non correre insieme a noi in un raggruppamento civico per vincere – ha dichiarato Leslie Mulas – evidentemente fa comodo sia all’attuale maggioranza che all’attuale opposizione mantenere lo status quo e non rinnovare veramente l’attività amministrativa, nè tantomeno ascoltare i cittadini.
Non passa giorno senza che qualche besanese ci contatti per segnalarci cose che non funzionano, oppure per segnalarci che il Comune di Besano non ha mai risposto a lettere o richieste inviate per svariati motivi, da problsmi di edilizia privata alla manutenzione del paese alla richiesta di creare momenti aggregativi e feste paesane. Un comune che non ascolta i suoi cittadini é un comune senza futuro e logoro dall’interno

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo