Besano Ideale: “E’ ora di cambiare ripartendo dai giovani”

Erano presenti circa 100 persone alla presentazione ufficiale della lista del candidato sindaco Leslie Mulas. A maggio una serata dedicata ai più giovani

23 aprile 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese Città
besano ideale

La lista Besano Ideale si è presentata ufficialmente. Alla serata, organizzata presso il Brothers Cafe’, erano presenti circa 100 persone.

Il candidato sindaco Leslie Mulas ha spiegato i punti cardine che compongono il programma di Besano Ideale: dalla collaborazione con i comuni vicini all’ascolto e al coinvolgimento di cittadini e associazioni, passando per la manutenzione ordinaria e il miglioramento dei servizi esistenti avvalendosi anche di volontari.
Besano Ideale punta forte sui giovani e a Maggio verrà organizzato un incontro a loro dedicato perchè “è da loro che deve ripartire il paese, fino ad adesso non sono mai stati coinvolti nella vita della comunità ed è per questo che si sentono ai margini”

“Sono molto felice, la serata è stata un successo. – racconta Mulas –  Decine di questionari ci sono stati riconsegnati compilati e con proposte dei cittadini, c’è grande voglia di cambiare e migliorare il proprio paese. Finito l’incontro molte persone si sono fermate a parlare con noi per spiegarci i problemi che riscontrano.
Lo slogan ‘E’ ora di cambiare’  intende da parte nostra un totale cambio di passo nella gestione della cosa pubblica”

“La prima cosa che farò se diventerò sindaco di Besano – continua Mulas – sarà pertanto rivedere la manutenzione ordinaria dell’arredo urbano, degli spazi verdi dei giochi per bambini, la gestione delle aree gioco. In seconda battuta ci adopereremo per coinvolgere le associazioni nella vita del paese e ci impegneremo per la creazione della associazione giovani e Pro Loco”

Tag:

Leggi anche:

  • Tutto pronto per la serata-dibattito dedicata al rilancio della destra identitaria

    Martedì sera (5 dicembre) dalle ore 20 presso il locale Spitz di Varese – viale Valganna 34 – l’associazione politico-culturale Orizzonte Ideale organizza una serata dal titolo “Serve ancora destra nel 2018?“ Alla presenza degli amministratori locali di Orizzonte Ideale
  • Nasce da Orizzonte Ideale il primo comitato provinciale per il SI alla Lombardia Autonoma

    Finalmente il prossimo 22 ottobre – data fissata per il Referendum consultivo per l’autonomia della Lombardia – avremo la possibilità di far giungere al Governo centrale chiara e forte la voce del nostro territorio. Fino ad oggi la maggior parte dei 53 miliardi di euro di tasse versate
  • “Foibe e esodo, io non scordo!”

    Da quel fatidico giorno, per almeno i dieci anni successivi, furono 350mila le persone che abbandonarono le loro case e tutti i loro averi per tornare in Italia, un’Italia che dalle terre adriatiche se ne era andata, e per non chinare la testa di fronte all’arroganza del governo
  • Orizzonte Ideale: “Restituite agli enti locali i soldi tagliati da Monti”

    Il Governo Monti ha tagliò più di 2 miliardi di euro ai Comuni, andando ad incidere pesantemente sull’attività delle amministrazioni locali e devastando il sistema delle autonomie locali, ovvero le prime istituzioni con cui il cittadino si confronta e alle quali chiede la risoluzione dei