Ballottaggio Varese, Pandolfo non si schiera: “Alternativi al leghismo e al renzismo”

Il candidato sindaco de La Sinistra per Varese Futura non dà indicazioni di voto

16 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
Flavio Pandolfo

È mia ferma convinzione che il voto sia proprietà del votante, non del votato.

Sempre, anche e soprattutto nel sistema a doppio turno (che temo non sia stato appieno compreso non tanto dagli elettori quanto dai candidati) proprio per non far pensare a forme di mercanteggiamento del consenso, metodologia che induce ad una ulteriore disaffezione per la politica.

Riteniamo inoltre non si debba votare contro qualcuno o per mandare a casa qualcun altro ma che il voto sia una azione propositiva riguardo a quello che noi pensiamo sia il meglio per la nostra comunità.

Sappiamo che gli elettori che ci hanno scelto hanno ben chiara quale sia la nostra linea politica e di pensiero, che è alternativa sia al renzismo che al leghismo, e siamo certi che siano ben maturi e capaci di fare scelte sagge senza bisogno di tutori che indichino loro cosa fare.

Auguriamo buon lavoro al futuro Sindaco di Varese ricordando che saremo comunque di sprone al fine di avere una città migliore.

Cordialmente

Flavio Pandolfo

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,