Varese: è Flavio Pandolfo il candidato di Varese Futura

SEL, Rifondazione e PCdI oltre a diversi movimenti compongono la lista

08 aprile 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Flavio Pandolfo

Flavio Pandolfo è il settimo candidato sindaco per le prossime elezioni comunali di Varese. La sua lista è denominata “La sinistra per Varese Futura” e raccoglie una buona parte dello schieramento a sinistra della coalizione del Pd, che invece propone Davide Galimberti.

Nonostante le difficoltà dei giorni scorsi, culminate con la frattura con il gruppo che fa capo a Giuseppe Musolino che non fa più parte del progetto, le organizzazioni di Sinistra Ecologia e Libertà, Rifondazione Comunista e Partito Comunista d’Italia (ex Comunisti Italiani) in accordo con alcuni movimenti sono riusciti a giungere ad una quadra trovando l’accordo sul nome dell’architetto alle dipendenze della Provincia di Varese, il quale afferma di voler “prendere ad esempio il sindaco di Riace per quanto concerne le politiche dell’immigrazione”  e di puntare a “intercettare e risolvere tutte quelle problematiche che si trascinano a Varese da ormai vent’anni, dalla viabilità alla riqualificazione di alcune zone”.

Tag:

Leggi anche:

  • Ballottaggio Varese, Pandolfo non si schiera: “Alternativi al leghismo e al renzismo”

    Sempre, anche e soprattutto nel sistema a doppio turno (che temo non sia stato appieno compreso non tanto dagli elettori quanto dai candidati) proprio per non far pensare a forme di mercanteggiamento del consenso, metodologia che induce ad una ulteriore disaffezione per la politica. Riteniamo
  • Elezioni amministrative 2016: affluenza del 55.89%

    L’affluenza che si è registrata nella giornata di oggi, domenica 5 giugno 2016, per le elezioni comunali è stata pari a: 17.50% alle ore 12 (11.491 votanti), 45.94% alle ore 19 (30.165 votanti) e 55.89% al termine dei seggi, con 36.702 votanti. 85 i seggi a Varese. I candidati –
  • Pubblicato il Fac-Simile delle schede elettorali

    Sulla colonna di sinistra troviamo per primo Paolo Orrigoni (7 le liste che lo sostengono) sotto di lui segue Flavio Pandolfo, nella colonna di destra invece per primo compare Davide Galimberti (5 le liste che lo sostengono) e in ordine sotto di lui ci sono Andrea Badoglio, Francesco Marcello e