Anniversario strage Charlie Hebdo: “Ricordiamo per difendere la nostra libertà”

Il consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico ricorda la necessità di tenere sempre alta l'attenzione

06 gennaio 2016
Guarda anche: Europa
Jesuischarlie

“Il primo anniversario dalla strage di Charlie Hebdo porta in sé non solo il doveroso ricordo delle vittime della follia terrorista, ma anche la necessità di tenere sempre alta la guardia rispetto al nostro vivere quotidiano garantendo, al contempo, a tutti sempre piena libertà di pensiero e d’espressione.

Parigi, colpita al cuore ben due volte nel corso dello scorso anno, rappresenta ogni città occidentale, ognuno di noi si è sentito parigino immedesimandosi nella tragedia vissute da molte famiglie del mondo compresa quella subita a novembre dalla famiglia Solesin nel massacro del Bataclan.
Occorre, perciò, che tutte le forze democratiche dei paesi occidentali dialoghino tra di loro ponendo in essere assieme misure comuni per arginare ed arrivare ad estirpare la minaccia del terrorismo islamico.
E’ questa la vera sfida e, lo sarà anche in futuro, per ricordare degnamente sia le vittime innocenti di Parigi che quelle di tutti gli altri attentati”.
Queste le parole del consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico alla vigilia del primo anniversario della strage parigina di Charlie Hebdo in cui hanno perso la vita 20 persone, fra cui diversi giornalisti, oltre ad una decina di feriti.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare