Anniversario strage Charlie Hebdo: “Ricordiamo per difendere la nostra libertà”

Il consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico ricorda la necessità di tenere sempre alta l'attenzione

06 gennaio 2016
Guarda anche: Europa
Jesuischarlie

“Il primo anniversario dalla strage di Charlie Hebdo porta in sé non solo il doveroso ricordo delle vittime della follia terrorista, ma anche la necessità di tenere sempre alta la guardia rispetto al nostro vivere quotidiano garantendo, al contempo, a tutti sempre piena libertà di pensiero e d’espressione.

Parigi, colpita al cuore ben due volte nel corso dello scorso anno, rappresenta ogni città occidentale, ognuno di noi si è sentito parigino immedesimandosi nella tragedia vissute da molte famiglie del mondo compresa quella subita a novembre dalla famiglia Solesin nel massacro del Bataclan.
Occorre, perciò, che tutte le forze democratiche dei paesi occidentali dialoghino tra di loro ponendo in essere assieme misure comuni per arginare ed arrivare ad estirpare la minaccia del terrorismo islamico.
E’ questa la vera sfida e, lo sarà anche in futuro, per ricordare degnamente sia le vittime innocenti di Parigi che quelle di tutti gli altri attentati”.
Queste le parole del consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico alla vigilia del primo anniversario della strage parigina di Charlie Hebdo in cui hanno perso la vita 20 persone, fra cui diversi giornalisti, oltre ad una decina di feriti.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,