Varese: Orrigoni visita gli anziani di Avigno

Il candidato sindaco al centro di via Saffi

18 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
orrigoni

“Voi anziani siete un valore per la nostra comunità: grazie per ciò che fate quotidianamente per le nostre famiglie, aiutandoci a curare i nostri figli, e per Varese. I volontari anziani che sono occupati in Comune, adesempio, svolgono piccole attività che sono indispensabili e di cui non si potrebbe fare a meno”.
La visita di oggi al Centro anziani di Avigno è stata per il candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni l’occasione per spiegare i punti del programma elettorale incentrati sulla fascia anziana della popolazione.
“Ho visitato anche il centro di via Maspero, una vera eccellenza e una risorsa per Varese – ha spiegato Orrigoni – Abbiamo intenzione di aprire un altro centro alle
Bustecche, dove già esiste una sede decentrata, in modo da offrire maggiori servizi a chi risiede nei quartieri. Continueremo con l’ampliamento delle attività ricreative gestite nei cinque centri anziani presenti in città. E vogliamo coinvolgere sempre più i ragazzi e le scuole per creare momenti di scambio tra generazioni”.

Il progetto “Prendi in casa uno studente” va proprio in questa direzione di incontro, aiutando gli anziani soli e allo stesso tempo garantendo agli universitari un alloggio a prezzi agevolati, da realizzare coinvolgendo l’Università e le associazioni di volontariato. “Il coordinamento tra le
associazioni che si occupano di anziani e i Servizi sociali attraverso il Comune, con la creazione di una banca dati sempre aggiornata è importante per aiutare anche quegli anziani che non partecipano alle attività e che rischiano di restare davvero isolati” ha precisato Orrigoni.

Nel programma sono state inserite agevolazioni per il trasporto pubblico e per i parcheggi in centro per gli anziani appartenenti alle fasce più deboli della popolazione. Si creerà anche un albo per badanti in Comune, al quale i soggetti interessati possono rivolgersi per la ricerca di assistenza familiare qualificata.


							
Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi