Varese: Orrigoni visita gli anziani di Avigno

Il candidato sindaco al centro di via Saffi

18 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
orrigoni

“Voi anziani siete un valore per la nostra comunità: grazie per ciò che fate quotidianamente per le nostre famiglie, aiutandoci a curare i nostri figli, e per Varese. I volontari anziani che sono occupati in Comune, adesempio, svolgono piccole attività che sono indispensabili e di cui non si potrebbe fare a meno”.
La visita di oggi al Centro anziani di Avigno è stata per il candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni l’occasione per spiegare i punti del programma elettorale incentrati sulla fascia anziana della popolazione.
“Ho visitato anche il centro di via Maspero, una vera eccellenza e una risorsa per Varese – ha spiegato Orrigoni – Abbiamo intenzione di aprire un altro centro alle
Bustecche, dove già esiste una sede decentrata, in modo da offrire maggiori servizi a chi risiede nei quartieri. Continueremo con l’ampliamento delle attività ricreative gestite nei cinque centri anziani presenti in città. E vogliamo coinvolgere sempre più i ragazzi e le scuole per creare momenti di scambio tra generazioni”.

Il progetto “Prendi in casa uno studente” va proprio in questa direzione di incontro, aiutando gli anziani soli e allo stesso tempo garantendo agli universitari un alloggio a prezzi agevolati, da realizzare coinvolgendo l’Università e le associazioni di volontariato. “Il coordinamento tra le
associazioni che si occupano di anziani e i Servizi sociali attraverso il Comune, con la creazione di una banca dati sempre aggiornata è importante per aiutare anche quegli anziani che non partecipano alle attività e che rischiano di restare davvero isolati” ha precisato Orrigoni.

Nel programma sono state inserite agevolazioni per il trasporto pubblico e per i parcheggi in centro per gli anziani appartenenti alle fasce più deboli della popolazione. Si creerà anche un albo per badanti in Comune, al quale i soggetti interessati possono rivolgersi per la ricerca di assistenza familiare qualificata.


							
Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti