Varese: Orrigoni visita gli anziani di Avigno

Il candidato sindaco al centro di via Saffi

18 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
orrigoni

“Voi anziani siete un valore per la nostra comunità: grazie per ciò che fate quotidianamente per le nostre famiglie, aiutandoci a curare i nostri figli, e per Varese. I volontari anziani che sono occupati in Comune, adesempio, svolgono piccole attività che sono indispensabili e di cui non si potrebbe fare a meno”.
La visita di oggi al Centro anziani di Avigno è stata per il candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni l’occasione per spiegare i punti del programma elettorale incentrati sulla fascia anziana della popolazione.
“Ho visitato anche il centro di via Maspero, una vera eccellenza e una risorsa per Varese – ha spiegato Orrigoni – Abbiamo intenzione di aprire un altro centro alle
Bustecche, dove già esiste una sede decentrata, in modo da offrire maggiori servizi a chi risiede nei quartieri. Continueremo con l’ampliamento delle attività ricreative gestite nei cinque centri anziani presenti in città. E vogliamo coinvolgere sempre più i ragazzi e le scuole per creare momenti di scambio tra generazioni”.

Il progetto “Prendi in casa uno studente” va proprio in questa direzione di incontro, aiutando gli anziani soli e allo stesso tempo garantendo agli universitari un alloggio a prezzi agevolati, da realizzare coinvolgendo l’Università e le associazioni di volontariato. “Il coordinamento tra le
associazioni che si occupano di anziani e i Servizi sociali attraverso il Comune, con la creazione di una banca dati sempre aggiornata è importante per aiutare anche quegli anziani che non partecipano alle attività e che rischiano di restare davvero isolati” ha precisato Orrigoni.

Nel programma sono state inserite agevolazioni per il trasporto pubblico e per i parcheggi in centro per gli anziani appartenenti alle fasce più deboli della popolazione. Si creerà anche un albo per badanti in Comune, al quale i soggetti interessati possono rivolgersi per la ricerca di assistenza familiare qualificata.


							
Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il