Varese: Orrigoni gira tutti i gazebo

Il candidato sindaco del centrodestra dedica uno spazio a ciascun alleato

29 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
Collage giro gazebi

Oggi il candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni ha fatto tappa a sette eventi e gazebo, uno per ogni lista della coalizione.E sette i temi e i valori affrontati.
Alle 16 alla Schiranna al parco Zanzi partenza con Movimento Libero: si è trattato il tema “Più ambiente e turismo” con Alessio Nicoletti e la partecipazione di Arturo Bortoluzzi e Luigi Federiconi, in un luogo simbolo di Varese in riva al lago. “Condivido il concetto che il cittadino sia il proprietario dell’ ambiente – ha detto Orrigoni -: il tema della partecipazione è molto importante per vivere meglio. Il Comune deve dire quali saranno i tempi di realizzazione degli interventi è ciò che rende trasparente l’ attività in ogni settore”. A Bobbiate Fratelli d’Italia – Varese Cresce hanno allestito un banchetto con musica nel cuore del rione sul tema sicurezza: piu’ sicurezza significa rendere Varese sempre più vivibile, negli spazi e nella comunità, innanzitutto a misura di famiglia.

Playground ai campetti del Campus di via Pirandello con i Giovani Padani e Cecco Vescovi candidato della Lista Paolo Orrigoni Sindaco per dare più opportunità a “Giovani e Sport” . ” Apriremo campetti come questo di Masnago nei rioni” ha detto Orrigoni. In piazza XX Settembre con il Popolo della Famiglia: “La famiglia è il tema centrale del nostro programma: ogni assessorato ci lavorerà con obiettivi chiari” ha commentato il candidato sindaco. In piazza Monte Grappa Varese Popolare ha affrontato “Più sociale e volontariato”: Varese è sempre più citta del volontariato, occorre liberare spazi e risorse per chi opera nel sociale. E sempre nel cuore di Varese con Forza Italia il tema è “Più Lavoro e Imprese” per dare opportunità concrete alla città e ai varesini.

La conclusione con la Lista Paolo Orrigoni Sindaco all’Infopoint di via Veratti per una “Varese Concreta”. “Grazie per la splendida giornata, lavoriamo tutti per una Varese Concreta” ha detto salutando Paolo Orrigoni.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare