Varese: Orrigoni gira tutti i gazebo

Il candidato sindaco del centrodestra dedica uno spazio a ciascun alleato

29 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese Città
Collage giro gazebi

Oggi il candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni ha fatto tappa a sette eventi e gazebo, uno per ogni lista della coalizione.E sette i temi e i valori affrontati.
Alle 16 alla Schiranna al parco Zanzi partenza con Movimento Libero: si è trattato il tema “Più ambiente e turismo” con Alessio Nicoletti e la partecipazione di Arturo Bortoluzzi e Luigi Federiconi, in un luogo simbolo di Varese in riva al lago. “Condivido il concetto che il cittadino sia il proprietario dell’ ambiente – ha detto Orrigoni -: il tema della partecipazione è molto importante per vivere meglio. Il Comune deve dire quali saranno i tempi di realizzazione degli interventi è ciò che rende trasparente l’ attività in ogni settore”. A Bobbiate Fratelli d’Italia – Varese Cresce hanno allestito un banchetto con musica nel cuore del rione sul tema sicurezza: piu’ sicurezza significa rendere Varese sempre più vivibile, negli spazi e nella comunità, innanzitutto a misura di famiglia.

Playground ai campetti del Campus di via Pirandello con i Giovani Padani e Cecco Vescovi candidato della Lista Paolo Orrigoni Sindaco per dare più opportunità a “Giovani e Sport” . ” Apriremo campetti come questo di Masnago nei rioni” ha detto Orrigoni. In piazza XX Settembre con il Popolo della Famiglia: “La famiglia è il tema centrale del nostro programma: ogni assessorato ci lavorerà con obiettivi chiari” ha commentato il candidato sindaco. In piazza Monte Grappa Varese Popolare ha affrontato “Più sociale e volontariato”: Varese è sempre più citta del volontariato, occorre liberare spazi e risorse per chi opera nel sociale. E sempre nel cuore di Varese con Forza Italia il tema è “Più Lavoro e Imprese” per dare opportunità concrete alla città e ai varesini.

La conclusione con la Lista Paolo Orrigoni Sindaco all’Infopoint di via Veratti per una “Varese Concreta”. “Grazie per la splendida giornata, lavoriamo tutti per una Varese Concreta” ha detto salutando Paolo Orrigoni.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione