Varese, Orrigoni coinvolge gli altri: “Andate a votare”

Appello al voto del candidato del centrodestra condiviso da molti sfidanti

02 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
IMG-20160602-WA0010

“Ringrazio i presenti che hanno risposto al nostro invito. Dimostrano sensibilità verso i cittadini ed elettori: il nostro è un richiamo civico senza colori politici”.
Luigi Costa, capolista della Lista Paolo Orrigoni Sindaco, inizia così la breve conferenza stampa in cui e’ stato lanciato il messaggio VotiAmo Varese, con la presenza di candidati sindaci, capolista e candidati di molte liste (Andrea Badoglio, Francesco Marcello, Flavio Pandolfo, un passaggio di Paolo Orrigoni e Davide Galimberti).
“Andare a votare – ha detto Costa -e’ l’espressione del 2 giugno 46, quando la Repubblica nacque con il voto. Il senso della democrazia non ha nessun colore politico. Poter decidere democraticamente chi votare e scegliere i valori in cui ci si riconosce: questo è il messaggio comune”.

“Io sono un debole civico – ha detto Andrea Badoglio, candidato sindaco di Varese Civica – sono stato poco considerato in questa campagna, ma sono molto contento di questo invito in una giornata di conciliazione. L’ invito al voto ci piace’.

Alessio Nicoletti, capolista di Movimento Libero, ha sottolineato l’iniziativa simbolica, “il forte senso istituzionale, chiedendo insieme ai varesini di esprimere un diritto che per me è un dovere”. “Ci sono 400 candidati che si vogliono impegnare per Varese” ha aggiunto.
“Il diritto dovere al voto è un messaggio importante indipendentemente da ciò che si voterà” ha detto Giuseppe Basile coordinatore di Fratelli d’Italia-Varese Cresce.
Per il candidato sindaco Flavio Pandolfo (La Sinistra per Varese Futura) “è un momento importante: la Repubblica è una cosa di tutti, rivendico il valore della Resistenza”. “Sarà un giorno fondamentale – ha detto la capolista Sara Alahy – ricordando anche il diritto delle donne al voto.Da giovane dobbiamo dare l’ importanza alla volontà di partecipare”.
“Il voto è un valore, punto di partenza – ha detto Giovanni Chiodi candidato di Varese Popolare – per fare tutti noi insieme il.bene della nostra città, al di là delle idee diverse”

Il candidato di Forza Italia Roberto Puricelli si è associato “all’invito, all’ incitamento al voto: cittadini sceglieranno al meglio per loro città”
Emanuela Romeo, candidata del Fronte Nazionale per l’Italia – Riva Destra, ha commentato: ” Sono felice di questo incontro, l’ alleanza per Varese va al di là dei colori, e sono felice che ci siano anche tante donne nelle varie liste’.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo