Varese: “Ora o mai più”, Galimberti riparte dai rioni

Mobilitazione del centrosinistra in quindici piazze cittadine per il weekend

09 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
lista Galimberti

“Ora o mai più”: un appello, più che uno slogan, a tutti i varesini che desiderano un cambiamento alla guida della città, dopo ventitré anni di incontrastato dominio del centrodestra.

Davide Galimberti si rivolge a tutti, a chi non è andato a votare e a chi ha scelto altri candidati, oltre ovviamente a chi lo ha sostenuto al primo turno, moltissimi dei quali, come spiega anche su Facebook, “mi stanno inviando costantemente messaggi di incoraggiamento”. Da questi presupposti nasce la campagna di mobilitazione che vedrà impegnati, nel prossimo fine settimana, tutti i candidati consiglieri comunali, gli iscritti, i militanti e i simpatizzanti delle cinque liste che sostengono la candidatura a sindaco dell’avvocato quarantenne: si tratta infatti dell’unico weekend di campagna elettorale prima del ballottaggio del 19 giugno e Galimberti vuole sfruttarlo allestendo gazebo, volantinaggi e altre iniziative in 15 piazze, sparse sull’intero territorio comunali.

Oltretutto, i rioni che non saranno interessati da questa ondata di banchetti verranno comunque nuovamente visitati dal candidato del centrosinistra nella prossima settimana.

Intanto, ecco l’elenco delle piazze dove, tra sabato e domenica, saranno presenti i sostenitori di Galimberti:

Piazza XXVI Maggio (Biumo Infesriore), piazza S.Evasio (Bizzozero), piazza Libertà (Casbeno), piazza Bossi/chiesa (Bobbiate), piazzale Valganna (viale Valganna), piazza Giovanni XXIII (chiesa Brunella), piazzale Spozio (San Fermo), via Tagliamento ang. via Carnia (Giubiano Bustecche), via San Gottardo (Rasa), piazza S.S. Trinità (Capolago), piazza Ferrucci (Masnago), corso Matteotti (centro), piazza chiesa di San Carlo (San Carlo), piazzale del Mosè (Sacro Monte), Parco Zanzi (Schiranna).

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi