Varese, i candidati dei Gd: “Cultura e università al centro del programma”

Giacomo Fisco e Silvia Salina si sono presentati al fianco di Davide Galimberti

14 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese Città
fisco salina

Davanti ad una quarantina di loro coetanei, Giacomo Fisco e Silvia Salina hanno ufficialmente lanciato la propria candidatura per il Consiglio Comunale: il segretario e la militante dei Giovani democratici, inseriti ovviamente nella lista del Pd, si sono presentati venerdì sera al caffè Valganna puntando sui loro cavalli di battaglia.

Ventun anni, studenti rispettivamente di Economia e Giurisprudenza all’Università dell’Insubria, partono proprio dall’ateneo cittadino “come un’opportunità da mettere maggiormente in relazione con Varese, anzitutto potenziando i servizi di mobilità pubblica e, banalmente, realizzando un marciapiede in via Ottorino Rossi”. Ma essere giovani significa anche poter usufruire del giusto mix di possibilità culturali e di divertimento: per il primo settore, Fisco e Salina lanciano una “tessera under 26 per visitare gratuitamente musei e teatro”, oltre al tema più volte citato dell’ampliamento degli orari negli spazi studio (biblioteca, Informagiovani, aula di largo Forzinetti).

Per la “movida”, invece, “un’area feste e il ripristino della Notte Bianca garantirebbero nuove opportunità ai giovani varesini e al fiorente tessuto associativo”; infine, curioso il punto dedicato agli spazi di integrazione tecnologica, dove anche i più anziani potranno imparare ad utilizzare tablet, smartphone e computer “attraverso i quali oggi si possono svolgere commissioni e servizi senza troppa fatica”.

All’evento di venerdì sera hanno preso parte anche il candidato sindaco del centrosinistra Davide Galimberti, il consigliere regionale e segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri e il segretario regionale dei Giovani democratici Roberto Gazzonis, oltre all’altro candidato al Consiglio Comunale Andrea Civati.

 

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice