Varese, i candidati dei Gd: “Cultura e università al centro del programma”

Giacomo Fisco e Silvia Salina si sono presentati al fianco di Davide Galimberti

14 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
fisco salina

Davanti ad una quarantina di loro coetanei, Giacomo Fisco e Silvia Salina hanno ufficialmente lanciato la propria candidatura per il Consiglio Comunale: il segretario e la militante dei Giovani democratici, inseriti ovviamente nella lista del Pd, si sono presentati venerdì sera al caffè Valganna puntando sui loro cavalli di battaglia.

Ventun anni, studenti rispettivamente di Economia e Giurisprudenza all’Università dell’Insubria, partono proprio dall’ateneo cittadino “come un’opportunità da mettere maggiormente in relazione con Varese, anzitutto potenziando i servizi di mobilità pubblica e, banalmente, realizzando un marciapiede in via Ottorino Rossi”. Ma essere giovani significa anche poter usufruire del giusto mix di possibilità culturali e di divertimento: per il primo settore, Fisco e Salina lanciano una “tessera under 26 per visitare gratuitamente musei e teatro”, oltre al tema più volte citato dell’ampliamento degli orari negli spazi studio (biblioteca, Informagiovani, aula di largo Forzinetti).

Per la “movida”, invece, “un’area feste e il ripristino della Notte Bianca garantirebbero nuove opportunità ai giovani varesini e al fiorente tessuto associativo”; infine, curioso il punto dedicato agli spazi di integrazione tecnologica, dove anche i più anziani potranno imparare ad utilizzare tablet, smartphone e computer “attraverso i quali oggi si possono svolgere commissioni e servizi senza troppa fatica”.

All’evento di venerdì sera hanno preso parte anche il candidato sindaco del centrosinistra Davide Galimberti, il consigliere regionale e segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri e il segretario regionale dei Giovani democratici Roberto Gazzonis, oltre all’altro candidato al Consiglio Comunale Andrea Civati.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo