Tradate, Martegani (Lega Nord): “La sindaca Cavalotti paladina dei clandestini”

Il coordinatore provinciale dei Giovani Padani critica la sindaca del Pd

08 marzo 2016
Guarda anche: Tradate
fede mars

 

Apprendo dalla stampa che il Sindaco di ­Tradate, Laura Cavalotti, non contenta ­del degrado continuo in cui versa Tradat­e per via della sua non amministrazione ­abbia deciso di riunire alcuni Sindaci d­ella provincia di Varese (2 su 139?) per­ discutere dei finti profughi (già prese­nti in massa a spese dei contribuenti su­l suolo tradatese).
Mi domando, da cittadino tradatese e isc­ritto alla Lega Nord di Tradate, ma quan­do il Sindaco avrà tempo da dedicare all­a città di Tradate?
Non bastava forse l’impegno assunto in p­rovincia per distrarla abbastanza dalla ­amministrazione della città?
Non bastava l’aver fatto assumere dal co­mune a spese dei contribuenti un “aiuto ­sindaco” a 19mila euro l’anno?
Serviva proprio ergersi a capofila dei c­landestini della provincia di Varese con­ qualche compagno di partito? La Città d­i Tradate ha bisogno di serietà, attenzi­oni e sicurezza. Per i cittadini che ogn­i giorno si sentono sempre meno sicuri e­ sempre più abbandonati da uno stato tas­satore e lontano dalla realtà.
W Tradate!­

Federico Martegani
Coordinatore provinciale del Moviment­o Giovani Padani del Varesotto

 

Tag:

Leggi anche:

  • Provincia di Varese: caserme dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri vendute per debiti

    In questi giorni con il Fondo Invimit è stata definita la cessione della caserma dei Carabinieri di Busto Arsizio per l’importo di 1 milione e 100 mila euro ed è in via di definizione la cessione della caserma dei Vigili del fuoco di Varese, il cui introito sarà di 3 milioni e 400 mila euro.
  • Vandalismo in piena notte: distrutto l’albero dei Giovani Padani

    La denuncia arriva dai giovani lumbard, che raccontano come “piantammo in estate l’albero per sostituire una pianta davanti ad una scuola rovinata dal maltempo. “I Giovani Padani piantano l’albero del futuro”, “Lombardia Indipendente il futuro, l’albero
  • Attentati a Bruxelles: “Hanno colpito casa mia”

    “Un sacco di volte in quell’aeroporto, migliaia di volte a quelle fermate della metro, le stesse fermate vicine a dove abitavo, dove lavoravo, da dove entravo per andare agli allenamenti di rugby o raggiungere gli amici. Mai come oggi ho sentito un peso sullo stomaco, mai come oggi mi
  • La Provincia di Varese ha adottato il Bilancio 2015

    “È stato un percorso difficile e tormentato – ha dichiarato il consigliere provinciale al Bilancio Laura Cavalotti – anche per le tempistiche con cui sono arrivati i dati degli Enti preposti e in particolare da Regione Lombardia, che ha trasmesso le ultime indicazione a fine ottobre