Vandalismo in piena notte: distrutto l’albero dei Giovani Padani

La pianta, donata dai giovani leghisti l'estate scorsa, è stata segata di netto. Martegani: ''Un atto grave, che colpisce la comunità''

02 maggio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città

Era l’albero che i Giovani Padani avevano donato a Varese. E nella notte tra domenica e lunedì è stato segato di netto.

La denuncia arriva dai giovani lumbard, che raccontano come “piantammo in estate l’albero per sostituire una pianta davanti ad una scuola rovinata dal maltempo. “I Giovani Padani piantano l’albero del futuro”, “Lombardia Indipendente il futuro, l’albero piantato come impegno” questo titolarono i giornali.
“Le radici profonde non gelano mai. J. R. R. Tolkien – MGP Varès”: firmammo con una targa la nostra donazione alla nostra terra, alla nostra città, alla nostra gente, ai nostri concittadini, agli studenti di quella scuola. Come augurio e come impegno per il futuro di tutti noi, del bene comune.
Qualche anonimo criminale questa notte, mentre tutti eravamo in piazza a seguire la squadra di basket di Varese ha distrutto questo simbolo, ha segato questo albero lasciandone i resti a terra”. Queste le dure parole del coordinatore provinciale Mgp Federico Martegani.

“È un atto grave per quello che rappresenta e per il simbolo di vita ed impegno che ognuno di noi ha preso davanti alla comunità ripiantando quell’albero dopo la tempesta estiva.
Come Movimento Giovani Padani del Varesotto non ci fermeremo e saremo già lì, a Bizzozero, nei prossimi giorni con Paolo Orrigoni, Emanuele Monti, Luca Toccalini e Andrea Crippa e tutto il Movimento Giovani Padani a ripiantumare un nuovo albero, dove qualcuno, che definiamo un criminale, ha rovinato un bene del nostro futuro e della comunità.
Viva Varese sempre”.

Tag:

Leggi anche:

  • 2° gran fondo Tre Valli Varesine e 97° Tre Valli Varesine: due grandi eventi internazionali a Varese

    Presentati questa mattina in Camera di Commercio di Varese i prossimi eventi internazionali della Società Ciclistica Alfredo Binda: la 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine che si terrà sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre e la 97° Tre Valli Varesine in programma martedì 3 ottobre con
  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La