“Il bollettino meteo guiderà la rivoluzione”. I Giovani Padani danno il benvenuto a Fedez

I giovani leghisti hanno provato anche a incontrare il cantante, ospite della Casa del Disco. Ma non è giunta nessuna risposta

09 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
benvenuto fedez

“Un benvenuto certamente ironico, visto che spesso attacca Salvini. Abbiamo però voluto prendere questa frase di una sua canzone per dire che a noi il Fedez cantante ci piace, non quello politico. E speriamo che anche gli altri giovani la pensino così”. 

Federico Martegani, coordinatore provinciale dei Giovani Padani, spiega così la decisione di esporre uno striscione di benvenuto a Fedez dal balcone della sede di piazza Podestà, proprio sopra la Casa del Disco, dove Fedez venerdì pomeriggio ha incontrato i fans. “Abbiamo anche messo su con il megafono un po’ di sue canzoni, sotto i giovani si sono messi a cantare e ballare”.

I Giovani Padani hanno provato anche, tramite il proprietario del negozio, a far arrivare al rapper un messaggio, affinché li incontrasse, oppure salisse addirittura a farsi una foto in sezione. Un gesto “distensivo”. Non si sa se il messaggio sia arrivato al cantante, fatto sta che poi lui è andato via, causa anche la grande folla, da un’uscita secondaria del negozio.

Intanto i Giovani Padani lancia anche una serie di iniziative a sostegno del referendum per l’autonomia della Lombardia.

 

Che consiste in quaranta gazebo su tutto il territorio lombardo, dibattiti in ogni Provincia, per informare i cittadini sul Referendum approvato il 17 febbraio dal Pirellone. “ Questa iniziativa ha una duplice finalità” –afferma Luca Toccalini, Coordinatore Nazionale del Movimento Giovani Padani- “Informare la cittadinanza su cosa potremmo fare con una Lombardia autonoma e lanciare un messaggio a Maroni: convochi il referendum.” I Giovani Padani della Lombardia, nell’assemblea tenutasi domenica scorsa, hanno votato all’unanimità una mozione per sollecitare il Presidente Roberto Maroni a convocare il Referendum.

“Gazebo in provincia di Varese a partire da sabato pomeriggio a Tradate, Cassano Magnago e per tutta la serata anche in Piazza Carducci a Varese” dichiara Martegani.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale