La Provincia di Varese ha adottato il Bilancio 2015

Il quadro finanziario dell'Ente ammonta a 187 milioni di euro

11 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Provinciavoto

Adottato il bilancio della Provincia di Varese. Il quadro finanziario elaborato ammonta a 187 milioni di euro, di cui 102 milioni per la spesa corrente, 49 milioni per gli investimenti, 9 milioni di anticipazione di cassa, 5 milioni e 400 mila euro di rimborso mutui, 1 milione e 100 per la prima rata del piano di rientro. 

“È stato un percorso difficile e tormentato – ha dichiarato il consigliere provinciale al Bilancio Laura Cavalotti – anche per le tempistiche con cui sono arrivati i dati degli Enti preposti e in particolare da Regione Lombardia, che ha trasmesso le ultime indicazione a fine ottobre e grazie anche al contributo straordinario del Ministero dell’Interno, che è stato riconosciuto solo a settembre. Dobbiamo però riconoscere che il tutto è stato possibile grazie all’impegno di tutti gli uffici e in particolare dell’ufficio Ragioneria che in questi 12 mesi hanno fronteggiato situazioni difficili contingenti”.

Tag:

Leggi anche: