Quindici piazze per Davide Galimberti

Due giorni nei rioni per la squadra del centrosinistra

12 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
flashmob

Si sono concluse domenica sera le 15 piazze per Davide Galimberti, incominciate nella mattinata di sabato in altrettanti rioni della città di Varese. Centinaia i volontari che hanno risposto alla chiamata di Davide e che hanno invaso la città con le magliette del candidato sindaco. Tra una chiacchierata e un volantino, un caffè e una foto sorridente, si è parlato del futuro della città con tutti i varesini spiegando l’importanza dell’appuntamento con il ballottaggio del 19 giugno quando Varese sarà chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco.

Da Capolago a Sacro Monte, da Bizzozero alla Brunella fino a Casbeno e Bobbiate: 15 quartieri ancora una volta protagonisti nella campagna elettorale di Galimberti che, nei due giorni, ha visitato uno ad uno tutte le piazze animate dai tanti volontari. Il candidato ha messo al centro del suo progetto per il rilancio della città infatti proprio i quartieri e i rioni di Varese che per troppi anni sono stati dimenticati.

Una grande partecipazione anche sui social: in tanti hanno partecipato alla campagna “io voto Davide perché” inviando foto e video, testimoniando un grande sostegno a Galimberti in vista del ballottaggio del 19 giugno.

Nella serata di domenica, i volontari si sono poi dati appuntamento in corso Matteotti per un flash mob.

Tag:

Leggi anche:

  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta