La scuola di Cunardo festeggia la giornata mondiale della Poesia

Dall'anno prossimo, inoltre, un corso di scrittura poetica per tutti gli alunni

21 marzo 2016
Guarda anche: Luinese
poesia

Lunedì 21 marzo, primo giorno di primavera,  si celebra  la giornata mondiale della Poesia.

L’Istituto comprensivo di Cunardo, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado, ricorderà questo importante momento culturale in modo unitario: dalle ore 11,00 infatti in ciascuna classe della scuola verranno lette delle poesie, scelte dai docenti in rapporto all’età degli alunni.

Nella scuola secondaria, invece, i testi letti saranno opera del giovane poeta Stefano Busti, cunardese di recente scomparso: un modo affettuoso di ricordare il poeta proprio nel giorno dedicato in tutto il mondo all’arte di cui è stato significativo portavoce.

A partire dal 21 marzo sarà possibile raccogliere i ciascun plesso della scuola versi scritti dagli studenti, dai docenti o dai genitori, così come testi poetici di autori noti  che ciascuno ritenga significativo. Tali testi saranno poi esposti in occasione della festa della scuola, il prossimo 28 maggio, per potere esser eletti da tutti i partecipanti.

Sempre entro l’anno scolastico sarà inoltre possibile conoscere l’arte poetica di Caterina Tagliani, autrice varesina ora residente in Calabria e che vanta numerosi riconoscimenti.

A partire dal prossimo anno verrà inoltre attivato un corso di scrittura poetica per tutti gli alunni.

All’esterno dei plessi della scuola  sino alla fine dell’anno “spunteranno” i “fiori della poesia”…..che abbelliranno l’edificio sia con i loro colori e la loro grazia, sia con la delicatezza dei versi che raccoglieranno sui loro petali.

 

Tag:

Leggi anche: