Incendio a Luino, brucia uno scantinato

Quindici persone sono state medicalizzate sul posto, per tredici si è reso necessario il ricovero presso gli ospedali di Luino, Cittiglio e Bergamo

16 Aprile 2019
Guarda anche: CronacaLuinese

Ieri, lunedì 15 aprile, alle ore 20:30, i vigili del fuoco sono intervenuti nel comune di Luino (Va), in via S. Onofrio per incendio scantinato. Per cause ancora in fase di accertamento, i locali cantina di un condominio di sei piani sono stati interessati da un’incendio. Il fumo sprigionatosi ha invaso l’androne delle scale bloccando i condomini all’interno delle abitazioni. I venticinque vigili del fuoco intervenuti dalle sedi di Luino, Laveno e Varese con sette automezzi, hanno salvato ventuno persone trasportandole all’esterno grazie all’utilizzo degli autoprotettori (apparecchi per la respirazione utilizzati dai vigili del fuoco in intervento), due donne anziane sono state trasportate a braccia dai soccorritori. Una bambina di sei anni e la madre sono state tratte in salvo con un’autoscala. Salvati anche due cani che erano rimasti intrappolati negli appartamenti.

Tag:

Leggi anche:

  • Villa Toeplitz, girini e rane traslocano. National Geographic a Varese

    Sono già 280 mila i girini messi in sicurezza dai volontari della LIPU che insieme al Comune di Varese, armati di retini e secchi, stanno spostando temporaneamente girini e rane che fanno parte della ricca biodiversità del Parco di Villa Toeplitz. La prossima settima infatti inizieranno i lavori
  • Giornata del sapere educativo, il Comune mette i giovani al centro

    È in corso a Palazzo Estense la settima edizione della Giornata del sapere educativo, iniziativa giunta alla sua settimana edizione e che quest’anno ha scelto come slogan “Sperare, sapere, costruire”. Poco fa, inaugurando i lavori, l’intervento del sindaco Davide Galimberti
  • Travolta da un treno, muore una donna a Legnano

    Tragedia questa mattina poco dopo le 9 all’altezza della stazione di Legnano. Una donna è stata travolta da un treno e, nonostante i soccorsi, per lei non c’è stato nulla da fare. Ancora da accertare se si è trattato di un incidente oppure di un gesto volontario. Inevitabili i
  • Ingegneri dei boschi: alla scoperta dei picchi all’Università dell’Insubria

    I picchi costituiscono una famiglia di uccelli ben presente nell’immaginario collettivo. Nota a tutti è la loro peculiare abitudine di scavare fori all’interno dei tronchi degli alberi, grazie a poderosi e rapidissimi colpi di becco, sia per cercare larve di insetti (che costituiscono una