Forza Italia e NCD “festeggiano” il PPE

Iniziativa congiunta delle due forze di centrodestra per i quarant'anni dei Popolari Europei

01 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
centrodestra PPE

“Auguri al Partito Popolare Europeo di cui in questi giorni festeggiamo i 40 anni, in occasione della festa della Repubblica italiana che ci richiama ai valori più autentici della nostra Costituzione, intrisi di popolarismo, europeismo e tradizione cristiana. Varese Popolare e Forza Italia sono la garanzia che i valori del PPE sono e resteranno al centro della vita politica anche a Varese e ribadiscono la loro appartenenza a questa casa comune e ai suoi principi ispiratori. Il Partito Popolare europeo è la famiglia politica di tutti i moderati, alternativi alla sinistra.

È un luogo di confronto e di scambio, in cui ci sono valori comuni da condividere e obiettivi concreti da realizzare insieme. L’incontro con il Presidente del PPE Joseph Daul è servito proprio per mettere al centro i temi che ci accomunano e che vogliamo tenere come principi ispiratori della nostra azione politica. Un’idea di Europa unita, dialogante e aperta al contributo di tutti; la difesa della famiglia e della vita fin dal concepimento; la libertà d’impresa; il protagonismo della società favorito da una politica sussidiaria e che parte ‘dal basso’ sono contenuti concreti che ci accomunano e che ci legano profondamente alla famiglia del PPE.

Questi sono i nostri valori che non siamo disposti a svendere. Fieri e orgogliosi di queste comuni radici, lavoriamo per un centrodestra concreto, moderato e convincente, lontano da populismi e derive lepeniste che non appartengono alla nostra storia e sono lontani dalla nostra cultura politica”.

Lo dichiarano in una nota congiunta i coordinatori provinciali di Nuovo Centrodestra e Forza Italia della Provincia di Varese, Raffaele Cattaneo (NCD) e Lara Comi (FI e vicepresidente gruppo PPE al Parlamento europeo), insieme ai coordinatori cittadini, Roberto Leonardi (FI) e Giovanni Chiodi (NCD).

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi