Due nuovi candidati per la lista civica di Orrigoni

La lista del candidato sindaco del centrodestra si allarga

23 aprile 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
23aprile

“Come abbiamo annunciato nella serata di mercoledì, presenteremo in questi giorni i candidati a completamento della nostra squadra. Grazie per la fiducia e la collaborazione nel costruire e portare avanti il nostro progetto e il programma per Varese” ha detto il candidato sindaco Paolo Orrigoni.

I due candidati sono il medico di famiglia Valerio Vigoni e l’architetto Tiziana Santi.
Secondo Vigoni “nella mia idea di città, anziani e giovani devono lavorare uniti per una Varese migliore: l’ esperienza e l’entusiasmo giovanile sono il propulsore per una città che vuole ritrovare il prestigio di un tempo. Una comunità può raggiungere il bene pubblico, come dice il nostro candidato sindaco Paolo Orrigoni , attraverso l’impegno collettivo”.

Per l’architetto Santi, trasferitasi da Milano al Sacro Monte, “nessuno deve essere ultimo, dobbiamo cancellare la povertà da Varese”. Al Sacro Monte si è attivata per la valorizzazione del borgo formando il comitato abitanti Nuovo Sacro Monte “per migliorare la qualità della vita e dell’ambiente – spiega – e creare una rete di condivisione sociale attenta alle differenze anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie”.

Chi sono

Valerio Vigoni – Nato a Varese nel 1949, ha frequentato il liceo scientifico a Varese e si è laureato in Medicina e Chirurgia a Pavia. E’ sposato e ha due figlie. E’ medico di famiglia in città. Negli anni ‘90 ha avuto la delega alla Terza Età in Provincia, è stato assessore ai Servizi sociali, consigliere nell’Ordine dei Medici. Fa sport, scia, gioca a tennis e ha il brevetto sub. Per Varese, la sua attenzione massima dovrà essere rivolta alle persone fragili, anche in base alla sua esperienza quotidiana, insieme ai temi della sicurezza, della riqualificazione delle aree dismesse, del decoro urbano e della manutenzione del verde. Vorrebbe vedere realizzata la Gasparotto-Borri, come da programma. Anziani e giovani uniti per una Varese migliore, è la sua idea di città: esperienza ed entusiasmo giovanile sono il propulsore per una città che vuole ritrovare il prestigio di un tempo. Una comunità può raggiungere il bene pubblico, come piace affermare al nostro candidato sindaco Paolo Orrigoni , attraverso l’impegno collettivo.

Tiziana Santi – Dopo una formazione artistico grafica e una forte esperienza nel campo del design e della comunicazione d’impresa per la moda e lo spettacolo diventa architetto in tutela e recupero del patrimonio architettonico e del paesaggio. Si trasferisce da Milano al Sacro Monte e si attiva per la valorizzazione del borgo già sito Unesco formando il comitato abitanti Nuovo Sacro Monte per migliorare la qualità della vita e dell’ambiente e creare una rete di condivisione sociale attenta alle differenze anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie interattive. La sua visione della vita è: “Cancellare la povertà a Varese, nessuno sia ultimo”.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale