Domenica in sella per la Società Ciclistica Binda

Doppio appuntamento per il team che organizza la Tre Valli

20 maggio 2016
Guarda anche: LuineseSport
ciclismo biciclette

Domenica 22 maggio la S.C. Binda “si fa in due”. Sono, infatti, in programma due eventi dedicati ai giovani e agli amanti della bicicletta su strada.
A Varano Borghi prenderà il via il Campionato Provinciale Esordienti – 54° Sagra del Brinzio. Sono 200 i giovani atleti di 13/14 anni iscritti. Il ritrovo sarà domenica mattina alle 7:00 in via Nazario Sauro a Varano Borghi. L’arrivo in piazza della Chiesa al Brinzio verso le 10:15 dopo un percorso ondulato con salita finale per 31 km in totale.
A Brusimpiano, invece, domenica 22 maggio partirà l’11° edizione della Cronoscalata Internazionale Brusimpiano-Madonna di Ardena – Memorial Giannino Colombo. L’iniziativa benefica, organizzata in collaborazione con Gli Amici del Cuvignone, è nata 10 anni fa con l’intento di contribuire attivamente ai lavori di restauro del Santuario di Ardena, incantevole costruzione seicentesca, situata su una strada di transito che collega la Val Marchirolo e la Val Ceresio. Luogo di grande devozione popolare e di miracoli.

La partenza sarà alla francese dalle 8:30 alle 12:30. Il tracciato, lungo 3 km ha una pendenza massima dell’8,9% e un dislivello da 275m a 464m.
Un ringraziamento particolare alle Istituzioni, Enti e Aziende che credono nel “Progetto Binda 2016” e sostengono le tante iniziative sportive, amatoriali e agonistiche organizzate dalla Società Ciclistica Alfredo Binda.
E’ grazie a Regione Lombardia, Comune di Varese, Camera di Commercio di Varese con la Varese Sport Commission, Ferrovie Nord, Helvetia Assicurazione, HUPAC, MAPEI, HSA Cosmetics, ASPEM Gruppo A2A che la S.C.Binda riesce ad organizzare al meglio manifestazioni ciclistiche di alto livello che richiamano sempre un grande numero di partecipanti e un folto pubblico.

Un ringraziamento particolare al Main Sponsor della gara: la LATI S.p.A. di Vedano Olona, tra i più importanti produttori europei di termoplastici tecnici per uso ingegneristico. Presenti anche i partner della S.C. Binda che permettono di organizzare al meglio manifestazioni ciclistiche di alto livello che richiamano sempre un folto pubblico: Hupac, Mapei, Aspem e Ferrovie Nord.

Grazie anche all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia A.N.P.I. Vedano Olona per aver messo a disposizione il Trofeo per il Gran Premio della Montagna.
Per essere sempre aggiornati sull’attività della Società Ciclistica Alfredo Binda www.trevallivaresine.com
Facebook: Società Ciclistica Alfredo Binda ASD

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum