Davide Galimberti, prosegue il tour dei quartieri

Il candidato sindaco del centrosinistra Davide Galimberti ieri sera è stato a San Fermo, questa sera sarà a Sangallo

25 maggio 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
SanFermo

Martedì sera Davide Galimberti ha presentato a San Fermo il suo programma davanti a tanti cittadini del quartiere interessati ai progetti del candidato sindaco a Varese. Si trattava dell’ottava tappa del tour dei quartieri che Galimberti ha intrapreso per illustrare il suo “Progetto per la città che riparte”. Si andrà avanti fino al 3 giugno con incontri diretti con i cittadini dei rioni e delle castellanze della città.

Questa sera Galimberti sarà nel quartiere di Sangallo, Ippodromo e viale Aguggiari: appuntamento alle 21 alla Scuola Pellico. Domani si prosegue con Bizzozero alle 18.30 per un incontro con l’Università e i cittadini, poi la sera alle 21 ci si sposta nel quartiere di Bosto. Sabato 28 maggio il candidato sarà a Sant’Ambrogio e Fogliaro. Triplo appuntamento invece domenica 29 maggio: si parte alle 10.30 al Circolo di Belforte, alle 18.30 ci si sposta a Giubiano e si finisce alle 21 nel quartiere di Bobbiate con appuntamento alla Scuola Fermi.

“Sto girando ogni giorno in un quartiere diverso di Varese per presentare il mio progetto per la città e ogni sera registriamo una grande partecipazione – dichiara Davide Galimberti -. L’altra sera sono stato a San Fermo, dove abbiamo parlato di sicurezza e dell’istituzione del vigile di quartiere entro l’estate 2017 e dell’aumento delle telecamere di sicurezza sul territorio ed in tutti i quartieri. Si è parlato anche dei servizi alla persona da incrementare perché dobbiamo mettere i cittadini al centro ed essere vicini a tutti. Tra i temi emersi anche quello importante del sostegno al piccolo commercio di quartiere, fondamentale anche come presidio del territorio e della vitalità di un quartiere. Vitalità e vivibilità da migliorare anche attraverso la valorizzazione e la creazione di eventi culturali di quartiere. Un punto fondamentale è anche quello della realizzazione delle fognature per alcune zone di San Fermo. Progetti concreti  e realizzabili ma soprattutto urgenti per i cittadini”.

Tra i temi specifici per il quartiere di San Fermo proposti da Galimberti durante la serata: la valorizzazione e promozione del borgo Penasca, la creazione di un parcheggio per la zona dell’oratorio e delle scuole, la realizzazione del marciapiede in via Rovereto e l’incremento dei servizi per la persona in particolare a giovani anche attraverso le società sportive che operano nel quartiere.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale