Claudio Galleani scende in campo per Varese: “Voglio migliorarla per il bene dei nostri figli”

Il noto fisioterapista, figlio d'arte, si candiderà nella Lista Varese Civica

27 aprile 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese
FB_IMG_1460990379206

“Voglio lasciare qualcosa alle generazioni future. Da qui la scelta di mettermi a disposizione della mia comunità”. 

Claudio Galleani, celebre fisioterapista sportivo, è un nome noto a livello internazionale. Ma, come chi ama la sua città, non ha mai dimenticato le proprie radici. Anzi, quando serve, si mette a disposizione della comunità, per il bene comune.

Da qui la decisione di candidarsi nella Lista Varese Civica, supportando Andrea Badoglio candidato sindaco, alle prossime comunali.

“Da più di un anno seguivo l’impegno civico di Andrea – racconta – e già in tempi non sospetti, prima ancora che lui decidesse di candidarsi sindaco, gli proposi di candidarsi. Poi, è capitato che, di recente, lo incontrassi in centro e, appresa la notizia della sua scelta, gli augurassi in bocca al lupo. Nelle ore successive, continuavo a pensare a cosa avrei potuto fare io. Quindi lo chiamai e gli diedi la mia disponibilità“.

Galleani ci tiene infatti a fare la propria parte per la città. “Varese è una città bellissima, chiunque non la conosce e viene se ne innamora. Dobbiamo quindi preservarla. Che cosa serve? Innanzitutto il rispetto. Penso che occorra che i cittadini facciano la propria parte per la propria città e non si tirino indietro”.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti