Bike Sharing, a Milano da ottobre 12mila nuove biciclette

Per il Mobike finalmente c’è una data: il servizio di Bike Sharing a flusso libero si ingrandisce a Milano nel mese di ottobre, servirà un’app e il gps

25 luglio 2017
Guarda anche: Milano

Il nuovo sistema è stato presentato dal sindaco Sala a Firenze e diventerà attimo all’inizio del prossimo autunno: il servizio funzionerà tramite un’applicazione sui propri dispositivi mobile, ogni utente potrà visualizzare le bici disponibili (dotate di gps), prenotarle, sbloccarle a inizio utilizzo e bloccarle al termine; sempre tramite app sarà possibile anche pagare l’affitto (30 centesimi ogni 30 minuti), segnalare guasti o malfunzionamenti.

Sono certo che nella nostra città ci sia lo spazio per un servizio a flusso libero. Ad oggi, il servizio esistente, il nostro Bikemi, vede oltre 60mila abbonati l’anno. In aprile si è toccato il record giornaliero dei prelievi: sono stati quasi 24mila” ha dichiarato sala durante la presentazione a Firenze, città dove il servizio partirà già ad agosto “Alla fine aggiungeremo 12mila biciclette e daremo a tutti l’opportunità di utilizzare questo mezzo che si va a combinare con lo sviluppo del trasporto pubblico milanese. L’obiettivo dell’amministrazione cittadina è sempre quello di ridurre il numero delle auto in città. Questo non lo vogliamo fare a colpi di delibere – evidenzia- ma accompagnando il percorso. D’altronde, negli ultimi anni abbiamo assistito a una grande riduzione del ricorso al mezzo privato da parte dei cittadini”.

Le biciclette – Le bici Mobike sono di design, equipaggiate di gps, tessera sim e un lucchetto intelligente brevettato che viene sbloccato/bloccato tramite l’app. Sono realizzate in alluminio e dotate di cestino e sellino in pelle regolabile. Per quanto riguarda la manutenzione, Mobike fa sapere di aver lavorato in questi anni per rendere il servizio più affidabile e sicuro. Il comportamento dei fruitori viene monitorato e la tariffa viene modificata per premiare l’utilizzo corretto e responsabile. Per quanto riguarda invece i possibili furti e danni, c’è da sapere che il 100% dei componenti di Mobike non possono essere utilizzati su altre biciclette.

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord, mattinata da incubo: ritardi e cancellazioni verso Milano

    Dieci le corse cancellate questa mattina sulla linea S9, Saronno-Seregno-Milano. In una nota pubblicata questa notte, a cui hanno fatto seguito altri annunciati arrivata dalle prime ore di questa mattina, l’azienda di trasporto su ferrovia Trenord ha annunciato la cancellazione di numeri
  • Area Expo venduta per 25 milioni, sorgerà l’Ospedale Galeazzi

    E’ stato perfezionato questa mattina l’acquisto del terreno di 50.000 mq, in prossimità di Cascina Triulza, su cui sorgerà il nuovo ospedale Galeazzi. A porre le firme per il rogito, Marco Rotelli per il Galeazzi e Giuseppe Bonomi per Arexpo. Si tratta della prima operazione di
  • ATM contro la maleducazione “Lasciate il posto a chi ha bisogno”

    Per la prima volta la compagnia di trasporti della città di Milano avvia una campagna contro i maleducati, a favore invece di chi ha bisogno. Nelle ore di punta trovare un posto a sedere sui mezzi pubblici, dagli autobus alle metropolitane sembra essere sempre più un impresa: ma a volte c’è
  • Varese, Milano, Brescia e Bergamo coinvolte nel progetto “Ragazzi on the road”

    Ha preso il via questa mattina a Palazzo Pirelli la nuova edizione di “Ragazzi on the road“, iniziativa che dal 2007 ha coinvolto quasi 200 ragazzi tra diciottenni delle scuole secondarie di secondo grado e studenti universitari, formandoli e educandoli sul campo a una maggiore