Ballottaggio, Varese Civica non si schiera: “Il sindaco sia cerniera tra cittadini e palazzo”

Badoglio augura una competizione leale e attacca duramente la Lega Civica di Malerba

09 giugno 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016PoliticaVarese Città
badoglio

Entro domenica 12 giugno 2016 tra le ore 18.00 e le 22.00 dovremmo depositare in Comune la nostra dichiarazione di collegamento per il ballottaggio del 19 giugno ed indicare il nostro candidato tra Davide Galimberti e Paolo Orrigoni.
Varese Civica non darà alcuna indicazione di voto, siamo l’unica Lista Civica in assoluto che ha preso parte alle elezioni amministrative e questo dato non può essere assolutamente negato né da coloro che hanno “gareggiato” né dalla stampa.

Non approviamo ed anzi censuriamo la condotta tenuta da Lega Civica, fino ad oggi da tutti “spacciata” per lista di cittadini contro i partiti, mentre TUTTI sappiamo non essere cosi; la riprova del bluff è che si legge in queste ore che sono addirittura loro i più preoccupati a cercare accordi con la politica, coerenza tipica di chi la politica la mastica da decenni.

Mi sembra chiaro però che se uno dei due schieramenti accetterà le lusinghe di questa “finta” compagine civica, io voterò dalla parte opposta.
Il cambiamento in politica è anche la coerenza e noi da questo punto di vista tra le iniziative già avviate portate a termine ed in esecuzione stiamo portando un vero cambiamento. Visto che si parla di apertura verso il cittadino ci candidiamo comunque, qualsiasi sarà il risultato elettorale a chiedere al futuro sindaco un ruolo da cerniera tra cittadino e palazzo, un ruolo da cerniera tra consiglio ed opposizione.

Noi tutti auguriamo a Davide e Paolo una sana, corretta leale competizione, felice di averTi ritrovato Paolo, lieto di averTi conosciuto Davide.
Andrea Badoglio.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese: venerdì la cremazione di Andrea Badoglio

    Gli accertamenti condotti dalla Magistratura hanno identificato in una patologia cardiaca, forse congenita, la causa dell’improvviso decesso che è dunque assolutamente naturale, come si sospettava sin dalle prime ore. Intanto, l’associazione Sos Italia Libera di cui Badoglio era
  • Ciao Bado, ci mancherai

      Ha saputo regalare ai varesini la parte migliore di sé, quella legata alle sue battaglie politiche. Ma anche la sua curiosità, con le attività culturali de La Varese Nascosta. Non passava inosservato, con la sua statura imponente e con la sua simpatia contagiosa. In tanti lo conoscevano,
  • Varese: è morto l’ex candidato sindaco Andrea Badoglio

    46 anni, volto noto in città per l’incessante impegno nell’associazionismo (in particolare in quello antiracket e antiusura), era stato protagonista dell’ultima campagna elettorale candidandosi a sindaco con la lista Varese Civica: in passato si era distinto anche per
  • Sacro Monte, Badoglio (Varese Civica): “Definire al più presto i posti auto per i residenti”

    Dopo un lungo e faticoso lavoro siamo riusciti ad ottenere per il Sacro Monte – attraverso riunioni, richieste, solleciti e miei numerosi personali incontri con assessori, Sindaco, Monsignor Villa e tanto altro – che i residenti del Borgo avessero 40 posti auto a loro assegnati, nonché