Whirlpool, Ginelli: “L’Head Quarter resti a Comerio”

Il vicepresidente della Provincia di Varese si mette a disposizione per salvaguardare la sede Emea

14 marzo 2016
Guarda anche: EconomiaLaghiLavoro
Whirlpool

«Lavoriamo insieme per mantenere l’Head Quarter di Whirlpool», lo dichiara il vicepresidente della Provincia di Varese, con delega al Lavoro, Giorgio Ginelli.


Il primo a raccogliere l’appello del sindaco Aimetti di Comerio è il vicepresidente Ginelli, il quale spiega: «Non possiamo permetterci di perdere la sede centrale Emea Whirlpool sia per la storia che lega il nostro territorio a questa importante azienda, sia per evidenti questioni economiche e di ricaduta su tutta la provincia. Aimetti ha messo sul tavolo una serie di riflessioni e proposte condivisibili e sulle quali tutte le istituzioni, le associazioni di categoria, le imprese e i sindacati devono ragionare in sinergia al fine di trovare una soluzione positiva. A tal proposito propongo di attivare un tavolo permanente di monitoraggio di questa e di altre eventuali situazioni provinciali che potrebbero emergere in futuro. L’obiettivo è quello di veicolare le informazioni, prevenire situazioni di crisi e avanzare proposte condivise. Provincia di Varese mette a disposizione la propria sede istituzionale, il know how in materia di lavoro e la capacità di coordinamento che da sempre la contraddistingue. Oggi lavorare in rete è un valore aggiunto per le comunità e tutto il territorio. Coinvolgere i diversi attori diventa strategico per elaborare piani di interventi efficaci».

Tag:

Leggi anche: