Varese: possibilità di rateizzazione per i tributi comunali

Con idonea garanzia si possono dilazionare i pagamenti superiori ai 2500 Euro

13 ottobre 2015
Guarda anche: EconomiaVarese
tasse denaro soldi

Il Comune informa che l’Attività Gestioni Tributarie sta svolgendo i consueti controlli sui tributi locali, verificando la correttezza dei pagamenti di Ici, Imu, Tasi, Tares e Tari.
Chi avesse dimenticato di pagare alle scadenze di legge può rivolgersi agli uffici comunali o all’ICA per effettuare il ravvedimento operoso, fruendo di una consistente riduzione (in misura variabile a seconda dei casi) delle sanzioni di legge.
Chi invece ha già ricevuto un avviso di accertamento, può ottenere la dilazione del pagamento se l’importo è pari o superiore ai 2500 euro, fino a 8 rate bimestrali, purché venga prestata idonea garanzia (come da Regolamento per l’attuazione della Legge 27/7/2000, n. 212).
«Consapevoli del fatto che spesso si tratta di tributi di nuova nascita – commenta l’assessore Giuseppe Montalbetti – si invitano i cittadini che abbiano pagato in ritardo o che non abbiano pagato a utilizzare il ravvedimento operoso o la possibilità di dilazione».

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,