Varese, in consiglio comunale il forzista Cosentino diventa un “Ronzulli boy”

Il vicecapogruppo di Fi entra in aula indossando la giacca elettorale della candidata alle europee Licia Ronzulli. Gesto goliardico che evidenzia come nel partito la corsa alle europee sia particolarmente sentita

16 Maggio 2014
Guarda anche: Europa
Cosentinonuova

Cosentinofi
Le elezioni europee “irrompono” in consiglio comunale. Con una trovata “goliardica” del consigliere comunale di Forza Italia Giacomo Cosentino, che ieri sera si è presentato alla seduta con un abbigliamento particolare.

Ovvero, la giacca elettorale della candidata alle europee Licia Ronzulli, già europarlamentare, ed esponente di spicco del partito di Berlusconi. Cosentino è entrato con nonchalance ed è andato a prendere posto. Tuttavia, dagli sguardi, la sua mise non sembrerebbe essere stata apprezzata da tutti i suoi colleghi. “Ho solo voluto esprimere il mio supporto per la candidata che voterò, delle tre preferenze che si possono dare ai candidati una sarà sicuramente per lei” ha detto Cosentino.

Anche se nessuno lo dichiara ufficialmente, nelle file del partito di Forza Italia a Varese c’è una “guerra” tra le due candidate di punta nella circoscrizione Nordovest, ovvero la segretaria provinciale di Varese Lara Comi, anche lei uscente, e appunto Ronzulli. E a Varese una parte del partito ha scelto di sostenere Ronzulli. Tra cui Cosentino.

Durante una pausa della seduta, c’è stata una chiacchierata sull’argomento tra Cosentino e il presidente del consiglio comunale Roberto Puricelli, che è anche coordinatore cittadino di Forza Italia. E sostenitore di Lara Comi.

Entrambi, alle domande dei giornalisti, hanno ribadito che con la possibilità di esprimere tre preferenze non c’è nessuna conflittualità. Sarà. Intanto, la battaglia per le preferenze si fa sempre più accesa.

Tag:

Leggi anche:

  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • In consiglio si accende il dibattito sulle “quote rosa” dei parcheggi

    Una discussione molto intensa e prolungata si è tenuta nella giornata di mercoledì 7 ottobre durante la seduta del consiglio comunale, e che si è conclusa con la sostanziale bocciatura della proposta, cosi come esposta dal consigliere comunale della lista Orrigoni, Luca Boldetti: l’estensione
  • Via Magenta. Al via i lavori di restauro del ponte pedonale

    Cento anni, questa è l’età del ponte pedonale che collega la via Magenta a via Nino Bixio. Per festeggiare il centenario dell’opera all’ingresso della città, l’amministrazione darà il via ai lavori di restauro a partire dai primi giorni della prossima settimana. L’intervento si
  • Smantellato Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: “Sindaco lavora col favore delle tenebre”

    La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l’interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al Sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché