Torna la Deejay Ten Milano 2019

Appuntamento in piazza Duomo per la corsa promossa da Radio Deejay con due percorsi da 5 e 10 chilometri

11 Ottobre 2019
Guarda anche: MilanoSport

Saranno in 40 mila domenica mattina in piazza Duomo a Milano per l’ormai classico appuntamento con la Deejay Ten (quest’anno è l’edizione numero quindici), la corsa ideata da Linus che si corre per le vie del centro. Già da oggi in piazza del Cannone sarà aperto il village dove si possono ritirare i pettorali e la maglietta.

Sono due i percorsi che partono da Piazza del Duomo alle ore 9.30: uno di 5 km con partenza posticipata alle 10.15 e con arrivo all’Arco della Pace; l’altro, la Deejay Ten vera e propria, è di 10 km e ha come punto di arrivo  l’Arena Civica in viale Elvezia. Entrambi i percorsi toccheranno comunque alcuni dei luoghi più belli del centro di Milano. Per l’occasione il percorso sarà chiuso al traffico e ogni chilometro sarà segnalato da un apposito cartello posizionato sul margine della strada.

Per iscriversi c’è tempo fino alle 24 di oggi al prezzo di 20 euro per il percorso lungo e di 18 euro per quello ridotto, mentre per gli under 12 il prezzo sarà in ogni caso di 10 euro.

Tag:

Leggi anche:

  • Fase 2 a Milano, Sala “Non voglio fare sceriffo ma no impassibili”

    La fase 2 a Milano è ripartita con i bar aperti e i navigli pieni di gente. Il sindaco Beppe Sala vicino a nuove misure restrittive. “Non vogliamo fare né gli sceriffi o i giustizieri della notte ma non possiamo rimanere impassibili di fronte alle situazioni che stiamo vedendo”.
  • Le linee guida per la ripresa delle attività sportive

    Le attività sportive ripartono in sicurezza. Sul sito dell’Ufficio per lo sport sono state pubblicate le linee guida per gli allenamenti degli sport di squadra e per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere durante la fase 2. All’interno del centro
  • Rinviata al 2021 la Tre Valli Varesine n.100

    È con rammarico e profonda tristezza che la Società Ciclistica Alfredo Binda annuncia ufficialmente che le celebrazioni previste quest’anno per i 100 anni della Tre Valli Varesine verranno sospese e rimandate al prossimo anno. «In questo momento così difficile per tutti noi non possiamo
  • In Lombardia mascherina solo prima e dopo attività sportiva, non durante

    “Via libera, nella fase 2 del coronavirus, agli sport e alle attività motorie individuali all’insegna del distanziamento e con l’obbligo di indossare la mascherina (o copertura alternativa di bocca e naso) non durante, ma prima e dopo l’attività sportiva, in ogni caso facendo la