Rally: Simone Miele a Novara per chiudere alla grande

In testa alla graduatoria del TRN Zona 1, il pilota di Olgiate Olona vuole vincere ancora

14 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioSport
Miele26 Tondina-rally

Il 22° Rally del Rubinetto che si correrà sabato 17 e domenica 18 sulle strade della provincia di Novara vedrà al via anche il varesino Simone Miele. Sulla Ford Fiesta Regional Rally Car gestita dalla Dream One Racing, il pilota 28enne si appresta ad affrontare l’ultimo scoglio del Trofeo Rally Nazionale dopo che nella presente stagione ha vissuto da protagonista nelle gare piemontesi a cui ha preso parte.
Miele infatti è reduce da un secondo posto assoluto al Rally delle Valli Ossolane e da due vittorie conseguite sugli asfalti del Valli del Giarolo e del Città di Torino.
Insieme a lui correrà Fabio Grimaldi già copilota di Tassone e Scattolon nelle gare del Campionato italiano Rally.
“Nei miei programmi di inizio anno ci doveva essere il CIWrc – ha spiegato Miele alla conferenza stampa di presentazione del Rubinetto dello scorso 7 ottobre- ma per problemi vari ho dovuto scegliere altre gare; visti i buoni risultati sin qui ottenuti era importante onorare il TRN di Zona 1 per ottenere almeno un titolo. Mi manca solo mezzo punto per la certezza matematica”.
La graduatoria del TRN Zona 1 vede Miele comandare con 28,5 punti; in seconda posizione Marenco con 19,5 mentre terzo è Strata con 15.
Appuntamento dunque sulle strade che lambiscono il Lago d’Orta dove sabato e domenica prossimi le scuderie Pentathlon Motor Team e New Turbomark organizzeranno la 22° edizione di uno dei rally più sentiti del Piemonte ossia il Rubinetto. Nell’albo d’oro della manifestazione figurano piloti di grande classe come il compianto Frank Pozzi (che verrà ricordato in modo particolare durante il rally visto il decimo anniversario della sua scomparsa), Piero Longhi, Alessandro Bocchio, Franco Uzzeni, Olivier Burri, Flavio Zucchetti o Fabrizio Margaroli.

La corsa partirà nel tardo pomeriggio di sabato 17 ottobre e vedrà la disputa di due prove spettacolo nei pressi di San Maurizio d’Opaglio. Nella giornata seguente le speciali interessate al rally saranno il Mottarone, la Prelo e la Armeno. Conclusione prevista per le ore 17.40.

Tag:

Leggi anche:

  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza
  • Calcio – Varese-Gozzano l’ultimo atto della stagione

    Ultimo appuntamento della stagione al “Franco Ossola” dove oggi alle ore 16 il Varese concluderà il campionato disputando la finale playoff col Gozzano. I biglietti saranno regolarmente in vendita ai botteghini dello stadio. Arbitra Daniele Perenzoni di Rovereto. La finale playoff, pur