Primarie centrosinistra, Paris: “Sel ha perso un’occasione”

Il segretario cittadino del Partito democratico non comprende le ragioni che hanno portato Sel ad abbandonare il tavolo

16 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Parisnuovo

Il candidato sindaco del centrosinistra verrà scelto il prossimo 13 dicembre,  ma della coalizione non dovrebbe fare parte Sinistra Ecologia e Libertà che lunedì sera ha abbandonato il tavolo delle trattative. Ecco la replica del segretario cittadino del Pd Luca Paris:

Abbiamo sempre considerato Sel un interlocutore importante nel percorso delle primarie varesine perchè sappiamo che questo partito è sempre stato molto attento al tema della partecipazione dei cittadini alle scelte della politica. A Varese forse non é così. C’é un’ importante occasione da cogliere in questa direzione, l’occasione delle primarie, e chi ha rappresentato Sel agli incontri ha evidentemente deciso di lasciarla cadere nel nulla. Non si spiega in altro modo il comportamento di chi ha deciso di abbandonare il tavolo della trattativa con il PD ed i movimenti civici quando, definiti anche una serie di principi programmatici comuni, si doveva compiere l’ultimo passo. Evidentemente, per ragioni che ci sforziamo di comprendere ma che proprio non riusciamo a cogliere , lasciare la parola ai cittadini sulle scelte fondamentali come quella di poter dire la loro sul futuro candidato sindaco non rientra “nelle corde” di chi é abituato a scegliere, seppur legittimamente, in altro modo. Non ce ne vogliano tutti gli amici di Sel e chi in questo partito si riconosce, ma noi la pensiamo diversamente, così come migliaia di cittadini di Varese. Ed é per questo che andremo avanti per dare a loro la parola ogni volta che vi siano importanti decisioni da prendere per la città. Sempre più convinti che questa, in democrazia, sia la strada giusta.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad