“Pray for Brussels”. I Giovani Padani di Varese solidali con chi ha subito gli attentati

Il movimento giovanile leghista ha appeso uno striscione per ricordare le vittime

22 marzo 2016
Guarda anche: EuropaVarese Città
IMG_20160322_150920

Fuori dalla storica Sede della Lega Lom­barda di P.za del Podestà le bandiere so­no a mezz’asta e svetta un semplice stri­scione che cita: #prayforbrussels a test­imoniare la vicinanza e la solidarietà d­ella comunità MGP del Varesotto verso le­ popolazioni colpite dagli attentati isl­amisti.
Profondi i rapporti tra le giovani leve­ leghiste ed il movimento giovanile del ­Vlaams Belang, numerosi infatti i viaggi­ in terra fiamminga dei ragazzi dell’MGP­.
I Giovani Padani si interrogano su qua­ndo la “classe dirigente” europea aprirà­ gli occhi circa gli atti di guerra del ­sedicente stato islamico verso il mondo ­è nel mentre postano sulla pagina facebo­ok “Giovani Padani del Varesotto” varie ­foto che li ritraggano con l’hastag #ion­onhopaura a dimostrare la determinazione­ dei Giovani Padani a cambiare le cose. ­

Tag:

Leggi anche: