Possibile si scaglia contro il Pirellone illuminato

Il movimento fondato da Pippo Civati non apprezza le iniziative di Maroni

26 gennaio 2016
Guarda anche: LombardiaPolitica
possibile

Il Presidente Roberto Maroni ha di recente annunciato che  Regione Lombardia parteciperà ufficialmente al Family Day, manifestazione in favore della famiglia tradizionale, che si svolgerà a Roma sabato prossimo 30 gennaio 2016. L’adesione, sostenuta in Consiglio Regionale da buona parte della Lega e NCD, avverrà mandando a Roma il gonfalone della Regione.

Il Presidente ha inoltre utilizzato la facciata del Palazzo della Regione per promuovere l’evento, componendo mediante l’illuminazione delle finestre con la grande scritta “Family Day”, visibile da gran parte della città.

I Comitati lombardi di POSSIBILE dichiarano il proprio disappunto per l’uso strumentale e pretenzioso del simbolo e della sede della Regione e  si dissociano con forza da questa iniziativa.

Ritengono  infatti che le posizioni espresse dal Family Day riguardo la famiglia e le unioni civili non possano essere considerate rappresentative dell’opinione di tutti i cittadini che in questa Regione risiedono. In particolar modo non rispondono alle posizioni dei cittadini che POSSIBILE rappresenta  e che,  al contrario,  si battono per il matrimonio egualitario e le adozioni anche per i single.

Per questa ragione, a chi ha la pretesa di rappresentare anche chi dissente, chiedono il ritiro del gonfalone di Regione Lombardia dalla manifestazione di Roma e lo spegnimento della scritta “Family Day” sulla facciata del Palazzo della Regione Lombardia.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum