Varese: è Possibile “legalizzare con successo?”

Il movimento di Pippo Civati organizza una serata per il prossimo 7 marzo

03 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Marijuana

Il comitato varesino di Possibile organizza un dibattito sul tema della legalizzazione della cannabis che si terrà a Varese il 7 marzo alle ore 21,  presso la sede Arci di via Monte Golico . Nel corso della serata interverranno Luca Marola (autore di “Marijuana in salotto” e “Legalizzare con Successo”), Marco Moscatelli (Val di Matt e titolare del grow shop – Semi Matti) e Gabriele Guidi (Possibile).

Nella sua ultima Relazione Annuale la Direzione Nazionale Antimafia ha denunciato apertamente a proposito dell’azione di contrasto alla diffusione dei derivati della cannabis “il totale fallimento dell’azione repressiva”. In questo quadro la stessa DNA propone politiche di depenalizzazione che potrebbero dare buoni risultati “in termini di deflazione del carico giudiziario, di liberazione di risorse disponibili per le forze dell’ordine e magistratura per il contrasto di altri fenomeni criminali e, infine, di prosciugamento di un mercato che, almeno in parte, è di appannaggio di associazioni criminali agguerrite”.

L’opzione antiproibizionista sulla marijuana non è più semplicemente un’idea, ma è diventata una  concreta strategia di governo con effetti positivi sul piano sociale, sanitario e del contrasto alle organizzazioni criminali e con una dimostrabile efficienza sul piano fiscale. Finalmente il dibattito sulla depenalizzazione della cannabis ha contagiato anche l’Italia e oramai la legalizzazione non è solo riconosciuta da ampi strati della società italiana come una buona idea, ma anche come una buona pratica di governo del fenomeno. D’altra parte i percorsi intrapresi da molti altri paesi ne sono la dimostrazione. In particolare dal 2014 Colorado, Washington, Oregon, Alaska e Washington, DC hanno completamente legalizzato il mercato della marijuana con risultati positivi e sorprendenti. Il libro “Legalizzare con successo” di Luca Marola raccoglie le testimonianze della stampa statunitense che, senza pregiudizi ideologici, ha osservato da vicino l’emersione del mercato legale della cannabis e le ricadute positive sull’intera società.

Nel corso della serata analizzeremo l’esperienza statunitense per spostarci poi nel nostro paese, parlando della proposta di legge per la legalizzazione  elaborata dall’ Intergruppo Parlamentare  insieme a Gabriele Guidi, e provando a immaginare i risvolti sul nostro territorio con Marco Moscatelli.

 

Possibile Varese,  comitato Alex Langer.

Tag:

Leggi anche:

  • Cardano al Campo: Possibile inaugura la nuova sede

    Da questo mese infatti, Possibile, grazie anche alla disponibilità dei padroni di casa, trova una collocazione fisica: presso la Casa del Popolo di Cardano al Campo, in via Vittorio Veneto 1, al primo piano. “L’obiettivo” spiegano i vertici locali “non è solo quello di
  • Possibile si presenta a Varese: “Galimberti punta al partito della nazione”

    Per ciò che riguarda il livello locale Possibile Varese ha presentato un documento in vista delle prossime amministrative con alcune proposte come ad esempio il consumo di suolo zero; gli investimenti sul digital divide, indispensabili volano di sviluppo; il registro cittadino per la dichiarazione
  • Possibile si scaglia contro il Pirellone illuminato

    Il Presidente ha inoltre utilizzato la facciata del Palazzo della Regione per promuovere l’evento, componendo mediante l’illuminazione delle finestre con la grande scritta “Family Day”, visibile da gran parte della città. I Comitati lombardi di POSSIBILE dichiarano il proprio disappunto
  • Germignaga: anche Possibile aderisce alla Marcia per il Clima

    La riconversione ecologica dell’economia e della società è uno dei 10 temi fondamentali della carta di intenti di Possibile, in cui si evidenzia la stringente necessità di una particolare attenzione alla politica energetica per superare la dipendenza da combustibili fossili, oltre che ad una