Family Day, Cattaneo: “No al ddl Cirinnà”

Il presidente del Consiglio Regionale ha partecipato all'evento romano

31 gennaio 2016
Guarda anche: LombardiaPolitica
Cattaneo

“Il popolo del family day manda un messaggio chiaro. La risposta della politica deve essere altrettanto chiara: no al ddl
Cirinnà”. Lo ha affermato il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, partecipando al Family Day che si sta
svolgendo oggi a Roma. “La manifestazione di ieri è un contributo importante e bene ha fatto Regione Lombardia a partecipare ufficialmente portando il Gonfalone sul palco del Circo Massimo. Questa non è una piazza contro qualcuno, ma un popolo propositivo che riconosce nella
famiglia formata da mamma e papà  il cuore della nostra società . Il Ddl Cirinnà  è un testo che non va bene sul quale esprimerei convintamente il mio voto contrario: è una legge mal scritta che non guarda al bisogno reale. In Lombardia occorre ora aggiornare la legge 23 per guardare ai
nuovi bisogni dei cittadini della nostra Regione. Come Nuovo Centrodestra ci stiamo lavorando da qualche mese, anche grazie all’aiuto di
associazioni e persone impegnate nelle politiche familiari e di welfare.
Nessun arroccamento ideologico, ma un atteggiamento responsabile e sussidiario di chi vuole mettersi in ascolto e formulare una proposta
concreta: favorire la conciliazione famiglia-lavoro, sostenere la genitorialità, maggiore attenzione alle fasce deboli e aiuti per giovani
coppie”.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare