Palazzo Pirelli apre le porte a famiglie e cittadini per celebrare la Festa dei Nonni

Porte aperte al Pirellone, per tutta la giornata di domenica 7 ottobre eventi dedicata alla famiglia

05 ottobre 2018
Guarda anche: Milano

Porte aperte e un ricco programma di eventi: Palazzo Pirelli, in occasione della Festa dei Nonnidomenica 7 ottobre (dalle ore 11.00 alle ore 18.00, ultimo ingresso alle 17.30), diventerà teatro e palcoscenico di spettacoli, musica e divertimento. Tutti invitati, sia grandi sia piccini, sia nipoti sia nonni, senza dimenticare mamme, papà e tutti coloro che vorranno omaggiare il prezioso ruolo che le figure anziane rivestono all’interno della nostra società. L’evento è promosso dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. Ed è proprio alla Regione Lombardia che si deve il primo ‘impulso’ all’istituzione della festività. Nel 2004 infatti fu l’ente regionale a lanciare la data del 2 ottobre (in concomitanza con la liturgia della Chiesa latina della Festa degli Angeli Custodi) come giorno di celebrazione dei nonni. Il già esistente Comitato ufficiale della Festa dei Nonni, diretto da Franco Locatelli, sposò l’iniziativa. Un anno dopo, il 31 luglio 2005, il Parlamento italiano istituì ufficialmente l’evento, allo scopo di promuovere e valorizzare il ruolo dei nonni, degli ‘Angeli Custodi’.

Palazzo Pirelli, porte aperte: il programma degli eventi di domenica 7 ottobre

ANIMAZIONE DEL COLLETTIVO CLOWN SALE & JAYJAY (dalle 11.00 alle 17.30): bolle, trucca bimbi, magia e trampoli (Nel foyer di Palazzo Pirelli, ingresso da via Filzi)

LABORATORIO FLOREALE (dalle 11.00 alle 17.30): i bambini potranno partecipare al laboratorio floreale organizzato dalla Fondazione Felini e potranno realizzare composizioni da donare ai loro nonni (Nel foyer di Palazzo Pirelli, ingresso da via Filzi)

LA RISCOSSA DEL CLOWN”, COMPAGNIA MADAME REBINÈE (alle ore 14.00 e alle 16.45): spettacolo di circo e teatro al servizio della leggerezza e del divertimento. Un cabaret alla riscossa in cui i clown trionfano a colpi di naso rosso, occhi neri e con l’aiuto del pubblico simpaticamente coinvolto (All’auditorium Giorgio Gaber di Palazzo Pirelli, ingresso da piazza Duca d’Aosta)

“VARIETÀ PRESTIGE”, COMPAGNIA FRANCESCA ZOCCARATO (alle ore 11.20 e alle 15.30): in scena l’attrice e fantasista friulana Francesca Zoccarato che darà vita alle avventure di Mitzi, clown in gonnella che porterà il pubblico nel suo mondo di fantasie retrò, di manie surreali e di sogni reali. Accanto a lei, i suoi ‘soci’ di legno: marionette con tante sorprese in serbo. (All’auditorium Giorgio Gaber di Palazzo Pirelli, ingresso da piazza Duca d’Aosta)

BELVEDERE ENZO JANNACCI (dalle ore 11 alle 17.30): situato al 31° piano di Palazzo Pirelli, lungo tutto l’evento, sarà visitabile e si potrà godere di un panorama unico. Inoltre, qui, a tutti i nonni, sarà consegnato il diploma di partecipazione (per la salita al 31° piano sarà data priorità ai partecipanti alle attività della giornata) (Ingresso da via Filzi)

UNITÀ’ CINOFILA (dalle ore 11.00 alle 17.30): Gianni De Dato, istruttore di unità cinofila di salvataggio, mostrerà insieme ai suoi cani il corretto approccio da avere con gli animali d’affezione (Al Belvedere Enzo Jannacci (31° piano di Palazzo Pirelli), ingresso da via Filzi).

Tag:

Leggi anche:

  • Lombardia, prevenzione tumore mammella “Ottobre in salute. Donna 2018”

     “L’associazionismo e il volontariato sono la forza straordinaria della nostra regione e rappresentando il vero welfare lombardo. E’ per questo motivo che l’istituzione regionale rivolge un grande grazie a tutte le associazioni che svolgono un lavoro encomiabile come Salute
  • Lombardia, Consiglio regionale: in Aula la premiazione degli atleti paralimpici

    “A tutti voi va in modo sentito il ringraziamento mio personale e di tutta l’istituzione regionale per quello che testimoniate quotidianamente. Il vostro modo di interpretare lo sport è di esempio per tutti ed è un modello di riferimento nella vita di tutti i giorni, dimostrazione concreta
  • Fontana “Si a candidatura per le Olimpiadi 2026”

    “Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, mi ha appena telefonato per comunicarmi formalmente che il Coni ha presentato la candidatura di Milano-Cortina, quindi Lombardia e Veneto per l’Italia ai prossimi giochi olimpici invernali del 2026”. Lo ha detto il presidente di
  • JazzMI 2018, da Milano a Varese una grande festa

    Martedì 2 ottobre, alle ore 12.00, presso il Portico dell’Elefante al Castello Sforzesco, il Sindaco di Varese Davide Galimberti  e l’assessore Francesca Strazzi parteciperanno alla conferenza stampa di presentazione della terza edizione del festival JAZZMI, in programma dal 1°