“Non ci fu nessuno stupro”. Assolti in appello dopo sei anni

Finisce con l'assoluzione la vicenda delle quattro persone accusate di violenza sessuale

21 ottobre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Tribunalebusto

E’ finito con l’assoluzione il processo d’appello per i quattro imputati, accusati di stupro di gruppo per fatti che risalgono al 2007. Una sentenza che ribalta la condanna in primo grado, nel 2009, che aveva visto comminare una pena di sette anni e mezzo per il presunto “capobranco” e sei anni e mezzo per i tre presunti “complici”.

Ora, tuttavia, sono stati assolti perché “il fatto non sussiste”.

I fatti risalgono al 27 luglio 2007, e secondo la ricostruzione di allora sarebbe avvenuto in via Baracca. La vittima, all’poca una giovane tossicodipendente, non sarebbe riuscita a garantire una ricostruzione credibile, con diverse lacune e non riuscendo a far combaciare orari e fatti.

Tag:

Leggi anche:

  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei