“No ai libri gender nelle scuole”. Parte la “crociata” della Regione

È stata approvata a maggioranza una mozione della Lega Nord contro la cosiddetta teoria gender

07 ottobre 2015
Guarda anche: Milano
gender

“La Regione intervenga sulle autorità sco­lastiche a livello regionale e provincia­le perché vengano ritirati dalle scuole ­libri e materiali che promuovono la cosi­ddetta teoria del gender”. Lo chiede la m­ozione presentata da Massimiliano Romeo­ (Lega Nord) e illustrata in Aula da ­Jari Colla ­(Lega Nord). 

Il documento chiede inoltre­ il rispetto del ruolo predominante dei ­genitori nell’educazione alla affettivit­à dei figli e un loro coinvolgimento nel­le strategie educative delle scuole lomb­arde.

In Aula nella fase della discussione son­o intervenuti il capogruppo NCD Luca Del Gobbo­, che ha presentato emendamenti poi acco­lti, il capogruppo di Fuxia-people Maria Teresa Baldini­, il consigliere ­Carolina Toia­ (Lista Maroni), la Vice Presidente del ­Consiglio Sara Valmaggi­ (PD) il sottosegretario ­Alessandro Fermi ­(FI), ­Lucia Castellano­ (Patto Civico), ­Paola Macchi ­(M5S), ­Riccardo De Corato­ (FdI), l’assessore ­Cristina­ ­Cappellini. ­Il documento è stato approvato con 38 vo­ti a favore, 29 contrari e un astenuto.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,