Milano, l’Area Expo verso la rinascita

Fabio Altitonante annuncia “Sarà pilastro della grande Milano del futuro“

08 Giugno 2018
Guarda anche: Milano

“La riqualificazione della zona dove si è svolto l’Expo sarà uno dei pilastri dello sviluppo della Grande Milano del futuro, possibile grazie anche all’impegno di Regione Lombardia e al contributo del pubblico”. Lo ha sottolineato il sottosegretario regionale alla Presidenza con delega alla Rigenerazione e sviluppo area Expo, Fabio Altitonante, al convegno ‘Rigenerare le città. Perché lo sviluppo passa dalle fondamenta‘ nell’ambito della due giorni di incontri a tema ‘Innovazione, direzione nord, l’innovazione che serve’.

In particolare, proprio in relazione ai terreni su cui si è svolta l’esposizione universale ha ricordato: “Quando è stato progettato Expo non è stato pensato il dopo. In Regione abbiamo speso 50 milioni di euro per continuare a far vivere l’area. In queste settimane è stato presentato il ‘master plan’ di riqualificazione della superficie che misura un chilometro quadrato”.

“La rigenerazione urbana – ha detto nel corso del dibattito, svoltosi alla Fondazione Stelline parte da una visione integrata. Nell’area del dopo Expo ci sono tre pilastri pubblici o di interesse pubblico che ne permetteranno il rilancio, oltre due miliardi di investimento”.

“C’è lo Human Technopole – ha ricordato il sottosegretario – il nuovo superpolo nazionale della ricerca avanzata e della tecnologia applicata, con 150 milioni di euro all’anno finanziati, dove ci sono già ricercatori al lavoro. Poi il campus universitario che accoglierà 20mila studenti al giorno, con tempi tecnici realizzativi dai 4 ai 5 anni. C’è, infine, il polo ospedaliero. Quindi uffici e servizi e una parte di housing sociale”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Palazzo Pirelli svelato il “Il presepe ritrovato di Londonio”

    E’ stato “svelato” questa mattina a Palazzo Pirelli “Il presepe ritrovato” di Francesco Londonio, un capolavoro d’arte sacra del XVIII secolo appartenente al patrimonio della città e della regione, che viene esposto per la prima volta dopo gli iniziali interventi di restauro e sarà
  • Olimpiadi invernali 2026, successo per presentazione e logo

    “Ci stiamo ulteriormente rafforzando e vogliamo andare avanti sempre più determinati”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando la missione a Tokyodella delegazione lombardo/veneta per la candidatura di Milano e Cortina d’Ampezzo alle
  • Prima della Scala 2018: “Attila” di Giuseppe Verdi

    Attila di Giuseppe Verdi, diretta da Riccardo Chailly e con la regia di Davide Livermore, è l’opera che quest’anno darà il via alla nuova stagione lirica del Teatro Alla Scala di Milano. Alla prima celebre, che si svolgerà come da tradizione nella serata del 7 dicembre, giorno in cui Milano
  • Uniqlo sbarca a Milano: 1500mq nel cuore meneghino

    Dal Giappone al cuore dell’Italia, nella città simbolo della moda: Uniqlo arriva con i suoi vestiti a Milano, aprendo per il 2019 il primo store italiano. Il negozio, che sarà ospitato da uno degli edifici storici di Piazza Cordusio, dove recentemente ha aperto le porte anche il primo Starbucks