Milano, l’albero di Piazza Duomo si trasforma in arredi urbani

Nella giornata di domenica 7 gennaio verrà spento l’albero di Natale allestito dallo scorso 6 dicembre nel cuore di Milano. La pianta sarà "smontata" per dare vita ad un secondo progetto

05 gennaio 2018
Guarda anche: Milano

Quest’anno l’albero di Natale di piazza Duomo, uno dei punti di interesse maggiore per i turisti nel periodo di Natale che si recano nel capoluogo lombardo, è stato realizzato da Sky Italia. L’azienda sarà presente, come per la sua accensione avvenuta lo scorso 6 dicembre, anche domenica 7 gennaio in cui avverrà il suo spegnimento.

Per il 2018 arriva una grande novità per Milano: Sky Italia e il Comune della città hanno stretto un accordo, per cui l’albero non sarà smaltito come negli anni passati, ma verrà suddiviso in parti e trasformato in arredi urbani per la città meneghina.

Il progetto inizierà subito l’8 gennaio, giorno in sui inizieranno ad essere rimossi i ledwall che stanno alla base, per poi proseguire con tutte le fasi di suddivisione: l’albero sarà spogliato dei rami e tagliato in loco in piccoli tronchi di lunghezza massima di 6 metri. Subito dopo, il legno verrà messo in sicurezza per il trasporto in un centro di riutilizzo del legno, dove verrà stoccato e preparato per gli step successivi necessari per gli sviluppi futuri.

Importante in questo progetto la collaborazione del Politecnico di Milano che offrirà sucessivamente la possibilità ai suoi studenti di realizzare dei progetti per favorire questa iniziativa.

Tag:

Leggi anche:

  • A Novembre torna la Milano Music Week

    La musica è arte, intrattenimento, cultura, lavoro e impresa. La Musica è una storia che merita di essere raccontata, ascoltatela con noi. Milano Music Week è una settimana dedicata alla musica, per potenziare e confermare la vocazione internazionale del tessuto artistico e produttivo milanese
  • Milano, al Summit sul Localismo l’intesa tra Lega Giovani e i giovani conservatori polacchi

    Al Pirellone  si rafforza l’intesa tra i movimenti giovanili dei partiti. Proprio a margine del Summit sul Localismo dell’ECR, il gruppo dei Conservatori e Riformisti europei nel Comitato europeo delle regioni (CdR), si è svolto un incontro programmatico tra la Lega Giovani  e Mloda
  • Successo per la Premiere di Libera a Milano

    Anteprima sold out per “Libera” al cinema Anteo di Milano. L’ltimo film del regista Luciano Silighini Garagnani ha visto la sala gremita di ospiti che a fine proiezione hanno applaudito per circa 3 minuti. “Fa piacere vedere l’entusiasmo del pubblico quando si proietta
  • Consiglio Regionale si apre col ricordo dell’ex consigliere Iolanda Nanni e della funzionaria Angela Zerilli

    Il Consiglio regionale, presieduto da Alessandro Fermi, ha aperto i lavori odierni con la commemorazione dell’ex consigliere regionale Iolanda Nanni, scomparsa il 27 agosto dopo una lunga malattia, e di Angela Zerilli, la funzionaria regionale che ha perso la vita nel crollo del Ponte