L’Italia piange la scomparsa di Luigi Caccia Dominioni

Artista, grande architetto e simbolo della cultura italiana: scompare all'età di 102 anni Luigi Caccia Dominioni

14 novembre 2016
Guarda anche: Milano
cacciadominioni

E’ stato considerato come uno degli architetti più importanti del dopoguerra nella città di Milano, ma anche in tutta Italia la sua immagine è sempre stata quella di grande artista.

Nato il 7 dicembre a Milano, proprio nel giorno di Sant’Ambrogio, Luigi Caccia Dominioni si è spento nella serata di domenica 13 novembre nella sua casa milanese.

A lui si devono tantissime opere, a partire dalla primissima del 1939 “Radioricevitore in bachelite della Phonola” realizzato con i fratelli Livio e Piergiacomo Castiglioni, fino alla riqualificazione di Piazza San Babila verso la fine degli anni novanta che oggi ospita la fontana.

Anche il sindaco Beppe Sala ha deciso di ricordarlo, affermando che la stessa città di Milano a lui deve davvero moltissimo “Luigi Caccia Dominioni è stato per molti versi il migliore e il più rappresentativo architetto della Milano della ricostruzione. La città gli deve molto e soprattutto il fatto di essere punteggiata dalle sue architetture che hanno stabilito, dagli anni ’50 agli anni ’70, le qualità della sua eleganza. Sulla sua esperienza, Milano deve continuare a costruire se stessa, nel nome della bellezza e della qualità del vivere”.

I funerali di Luigi Caccia Dominioni si terranno martedì 15 novembre alle ore 11:00 presso la Basilica di Sant’Ambrogio.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice