Festa di Compleanno per Comunità Giovanile: 26 anni di passione e lotte

L'associazione comunitaria fondata nel 1989 da Giovanni Blini festeggia il traguardo raggiunto

20 dicembre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
FB_IMG_1450617315482

Comunità Giovanile festeggia il suo 26esimo anno di vita. Un traguardo invidiabile per una realtà associativa che è riuscita nel corso di oltre due decenni a radicarsi sul territorio e ad offrire ai giovani un luogo dove crescere culturalmente.

“Il 23 Dicembre del 1989 nasceva un’idea, Giovanni Blini voleva costruire una realtà unica dove non contava la provenienza ideologica, non importava da dove arrivavi ma dove volevi andare – spiegano i responsabili di Comunità Giovanile – oggi questa idea è ancora in piedi nonostante il relativismo imperante nella società. Come ogni anno festeggiamo: ci troviamo il 23 dicembre con i comunitari di tutte le generazioni e gli amici di Comunità Giovanile”.

“Invitiamo tutti alla cena di Comunità Giovanile per ricordare attorno alla tavola mangiando tutti insieme e scambiandoci gli auguri di natale durante l’accensione del falò scaldati da tanto buon vin brulé” è il messaggio del presidente Matteo Sabba.

I festeggiamenti si svolgeranno mercoledì 23 dicembre alle 20.

MENU’ (€ 18 per i tesserati – € 25 per chi si tessera)
sconto 50% al di sotto dei 12 anni
(prenotazioni: comunita.busto@gmail.com. Tel: 342.9801406)

– Piccolo Buffet d’ingresso in sala Bar dalle 19.30
– Antipasto all’italiana
– Spezzatino di Manzo con i funghi (prevista l’opzione senza funghi o Vegetariana su prenotazione)
– Polenta
– Acqua e Vino (una bottiglia ogni 4)
– Frutta e Frutta secca
– Caffè e Amaro
– Pandoro e Panettone per scambiarci gli auguri di Natale.
Durante la serata ci sarà la tradizionale lotteria con tanti premi per tutti.

E prima di andare a casa si accenderà il falò scaldandoci con tanto Vin Brulé!

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il