Emergenza smog, a Busto Arsizio vietati fuochi e petardi

L'ordinanza sarà valida fino al 6 gennaio

30 dicembre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Petardi

A Busto Arsizio non si potranno usare fuochi d’artificio o petardi. Un divieto che durerà fino al 6 gennaio.

Ad integrazione dei provvedimenti antismog attuati in questi giorni, il sindaco Farioli ha firmato oggi un’ordinanza che vieta l’utilizzo di fuochi d’artificio, mortaretti, artifici esplodenti e prodotti pirotecnici in grado di provocare botti, fumi e gas fino al 6 gennaio.

Il provvedimento tiene conto del fatto che nell’attuale situazione climatica e ambientale è importante ridurre ogni possibile emissione di polveri e gas nell’atmosfera e quindi anche i fuochi di fine anno che nelle ore e nelle giornate immediatamente successive alla loro esplosione provocano un peggioramento della qualità dell’aria e un aumento delle polveri sottili (Pm10).
L’iniziativa non ha solo una valenza ambientale, ma avrà un effetto positivo anche per l’incolumità e per il benessere delle persone e degli animali domestici.
Nella giornata di ieri, ancora una volta, il sindaco Farioli ha ribadito ai sindaci dei comuni limitrofi, con cui nei giorni scorsi aveva già concordato una serie di iniziative, la necessità che i provvedimenti vengano coordinati a livello di area vasta e ha confermato che gli incentivi all’utilizzo del servizio di car sharing sono estese all’intero territorio.

Ordin_sindacale_divieto_fuochi_prot_102576_29-12-2015

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo